• La sostenibilità è un lavoro!

    La Corporate Social Responsibility è realmente un’opportunità professionale per i giovani? Come fare per conoscere i percorsi per diventare manager della sostenibilità? Ne hanno parlato lo scorso 31 maggio all'Università Statale di Milano i CSR Natives, la rete di giovani appassionati di sostenibilità, che si sono confrontati con alcuni CSR manager di importanti imprese e hanno presentato la prima mappa delle imprese sostenibili in Italia.

    08/06/2018 | CSR, Eventi | Commenti (0)

    di Redazione



What a job! La sostenibilità è un lavoro! Il 31 maggio a Milano oltre 100 CSRnatives (una rete di oltre giovani laureandi e neolaureati appassionati di sostenibilità) si sono confrontati con alcuni CSR manager e hanno presentato la prima mappa delle imprese sostenibili in Italia.

Gli studenti si sono dati appuntamento in Università Statale per fare il punto sull’attività del network, per capire se la Corporate Social Responsibility è realmente un’opportunità professionale per i giovani, per conoscere i percorsi per diventare manager della sostenibilità.

What a job! La sostenibilità è un lavoro è stata una giornata di full immersion sulla sostenibilità come risorsa per il pianeta e come possibilità di lavoro concreto. Dopo il confronto con i CSR manager, si è passati al gioco: tre squadre si sono sfidate sulla conoscenza di alcuni strumenti che permettono alle imprese di definirsi sostenibili.

L’incontro è stata anche l’occasione per presentare un avanzamento lavori della Mappa della sostenibilità: sono 500 le imprese individuate fino ad ora dai CSRnatives su tutto il territorio nazionale, secondo un’analisi basata su 23 strumenti distribuiti nelle tre aree Etica del Business e Governance, Ambiente e Persone.

Di queste imprese, 346 si trovano al nord e rappresentano il 69% del totale identificato nella prima fase di mappatura, 87 sono al centro (17% del totale) e 67 al sud (14% del totale).

La Mappa della sostenibilità crescerà nei prossimi mesi e verrà presentata dai CSRnatives il 2 ottobre 2018 a Milano, nella prima giornata de “Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale” che si terrà all’Università Bocconi.

I 23 strumenti

1. Presenza funzione CSR/ Sostenibilità
2. Sezione dedicata nel sito
3. Carta valori/ Codice etico/ Codice di comportamento
4. Bilancio Sociale/ Report Integrato
5. Attività continuativa e organizzata di stakeholder engagement
6. Comitato di sostenibilità
7. Logistica Sostenibile
8. Utilizzo di strumenti di finanza sostenibile
9. Catena di fornitura sostenibile
10. Società Benefit/ Certificazione B Corp
11. Adesione formale ad alcuni SDGs – Agenda 2030
12. Partecipazione a network nazionali e internazionali
13. Green building – Interventi per sostenibilità della sede
14. Policy ambientale
15. Report ambientale
16. ISO 14001
17. Carbon footprint
18. Water footprint
19. Emas
20. Ecolabel
21. Policy e attività Diversity e Inclusion
22. SA 8000
23. Welfare aziendale

 

Commenti