Notizia

Comune di Milano, una nuova Home Page per trasparenza e dialogo tra Sindaco e Cittadini

04/02/2004, Notizie Ferpi, Commenti

IL SINDACO ALBERTINI E I CITTADINI DIALOGANO SU WWW.COMUNE.MILANO.IT
Milano sceglie l'e-democracy e rafforza il rapporto con i cittadini sulla nuova Home Page del sito del Comune. Da oggi il Sindaco e i cittadini di Milano possono dialogare direttamente attraverso il sito istituzionale www.comune.milano.it, grazie alle potenzialità attualmente offerte dalla democrazia elettronica.
Il Sindaco Gabriele Albertini in prima persona vuole promuovere una nuova cultura di relazione con la cittadinanza utilizzando Internet come canale diretto e senza mediazioni.
In una rinnovata Home Page sono visibili tre nuove sezioni: "A tu per tu con il Sindaco", "I progetti di Milano" e "News". Nell'area "A tu per tu con il Sindaco", il Sindaco presenta la sua opinione su una tematica di attualità e chiede ai lettori di esprimere un parere. Nell'area  "I progetti di Milano" sono illustrati i progetti delle grandi opere pubbliche con i tempi di realizzazione, e viene sollecitato un dibattito in forum di discussione aperti a tutti. Inoltre è disponibile un'area informativa di carattere istituzionale con notizie ultim'ora .
Una particolare attenzione merita la sezione "I progetti di Milano", che, nell'intento di assicurare massima trasparenza e garanzia sul corretto impiego delle risorse pubbliche, illustra l'evoluzione di ogni singolo progetto, i tempi di realizzazione, insieme a approfondimenti tecnici, interventi di giornalisti ed esperti. È presente inoltre un forum dove i lettori possono esprimersi e confrontarsi. Per quanto riguarda la tempistica di attuazione dei progetti, Albertini pronuncerà periodicamente
e in modo imparziale una valutazione sul rispetto delle scadenze prefissate, siano esse positive o negative.

Sindaco Albertini, la nuova Home Page del sito del Comune di Milano è stata presentata come una reale innovazione democratica, ci può spiegare perché?
Vogliamo promuovere una nuova relazione con i cittadini, utilizzando il sito Internet www.comune.milano.it come canale diretto e senza mediazioni. Infatti, da oltre tre anni il sito offre servizi on-line e risposte veloci alle molteplici esigenze dei lettori. Le potenzialità offerte dalla democrazia elettronica ci permetteranno di rivoluzionare la modalità di controllo, di incrementare la trasparenza dell'azione amministrativa e di assumere sempre di più il ruolo di garante della corretta organizzazione delle risorse pubbliche.

Cosa intende con rivoluzione della modalità di controllo?
Intendo la possibilità di offrire ai cittadini strumenti via web per dialogare con il Sindaco, inviare opinioni e partecipare criticamente a forum sulle grandi questioni di attualità politica cittadina e ai progetti per la Milano del futuro. Ogni progetto, presentato nella sua evoluzione, è corredato da approfondimenti tecnici, interventi di giornalisti ed esperti.

In che modo viene garantita la trasparenza dell'azione amministrativa?
Per ogni progetto della Milano del Futuro il sito presenta i tempi di realizzazione. Periodicamente pronuncerò delle valutazioni sul rispetto delle scadenze prefissate, siano esse positive o negative. Dai depuratori ai parcheggi, dal vigile di quartiere ai progetti sulla Fiera, sino al teatro La Scala... L'imparzialità e l'oggettività sono garantite dalla pubblicità sull'osservanza dei tempi dei singoli progetti. Inoltre, ogni aspetto dei progetti può essere discusso all'interno di  forum, dove il lettore ha la più ampia possibilità di critica costruttiva.

Sono previste aree informative?
Nel rispetto del carattere istituzionale del sito è presente un'area informativa  denominata "News", con notizie ultim'ora ed informazioni di servizio.

Per ulteriori informazioni
Comune di Milano – Settore Relazioni esterne e Comunicazioni
Fabio Famoso – 335 14 28 270
fabio.famoso@comune.milano.it">fabio.famoso@comune.milano.it

Commenti

Per lasciare un commento è necessario essere iscritti: Entra o Registrati

Archivio

Agenda

Advocacy & Lobbying

Roma, 12 maggio 2014

Reputation Awards

Milano, 7 maggio 2014