Notizia

Wikipedia e le relazioni pubbliche

Il rapporto tra Rp e Wikimedian è stato il tema al centro della Conferenza annuale della Wikimedia Uk. Durante l’incontro il blogger e guest speaker Neville Hobson ha messo in luce alcuni degli obiettivi e dei progetti che legano queste realtà apparentemente molto distanti tra loro.

14/05/2012, Internazionale, Commenti

11478

Tratto dal blog di Neville Hobson

Il Museo della Scienza di Londra è un luogo affascinante. Vi ho trascorso un bel po’ di tempo ieri – ed avrei qualche foto da mostrarvi – durante la mia prima visita in vent’anni.

Non smetterà mai di stupirmi il fatto che un luogo di apprendimento, meraviglia ed ispirazione come questo sia gratuito, una volta dentro, non costa nulla visitarlo. Si può contribuire tramite donazione, se lo si desidera, ma non si è obbligati in alcun modo.

Un luogo adatto, dunque, per il meeting di un’ organizzazione che si rispecchia in molti se non in tutti questi valori. Sto parlando di Wikipedia, l’enciclopedia online e probabilmente il prodotto più visibile e conosciuto della Wikimedia Foundation, un’organizzazione no-profit con base in Inghilterra.

Il meeting in questione è l’annuale conferenza di Wikimedia UK, il capitolo di Wikimedia dedicato al Regno Unito.

Io mi trovavo lì come ospite insieme a Philip Sheldrake qui entrambi abbiamo esposto alcune teorie su come Wikipedia e le relazioni pubbliche potrebbero lavorare insieme per raggiungere obiettivi comuni.
Philip e io abbiamo trascorso un pomeriggio in compagnia di circa 60 o più Wikipedians parlando di Wikipedia e di Relazioni Pubbliche. Se siete professionisti delle RP o Wikipedian, senza alcun dubbio conoscerete bene le barriere che dividono le due comunità che, per qualche anno, hanno impedito a queste comunità di vedere la comunanza di scopo che le caratterizza.

Mentre riconosco che alcune di queste barriere sono importanti, e richiedono un duro lavoro per essere abbattute, noi non eravamo interessati a parlare di questioni storiche – infatti abbiamo controllato il bagaglio storico prima della conferenza – invece abbiamo parlato di quello che ci piacerebbe accadesse dopo, guardando oltre il lavoro attualmente svolto insieme a vantaggio di entrambe le comunità.

Gran parte della nostra breve presentazione – da programma il nostro intervento doveva durare circa quindici minuti ma in realtà ne abbiamo avuti a disposizione solo otto a causa dei tempi in eccedenza che inevitabilmente si tende a trovare in tutte le conferenze – è stata dedicata alla presentazione di un estratto del progetto di CIPR Linee guida sul corretto uso di Wikipedia, un nuovo documento che il Social Media Panel di CIPR sta preparando e che diventerà un caposaldo tra i progetti da diffondere per educare e far crescere l’attenzione dei membri di CIPR su Wikipedia, sulla relazione che le RP intrattengono con essa, sulle migliori pratiche di approccio per entrare a far parte della community e per dedicarsi alla creazione e all’editing di contenuti.

Questa settimana, la bozza del documento sarà pubblicata su una pagina di Wikimedia per permettere a tutti i membri della comunità di aggiungere i propri commenti e le proprie opinioni a riguardo qualora lo vogliano. Dopo di che CIPR ha l’obiettivo di pubblicare la bozza col titolo “Versione 1.0” a giugno.

Francamente credo che per me e Philip stare insieme ad un gruppo di Wikipedian in questo modo sia stata una grande opportunità (E in seguito abbiamo continuato la conversazione in un pub).

Come ho detto precedentemente, c’è un grande lavoro da fare per buttare giù le barriere. Ma ieri (12 maggio) abbiamo voluto impegnare gran parte del nostro tempo a guardare in avanti, e abbiamo condiviso i nostri pensieri su questa tematica dichiarando i nostri tre “noi crediamo”:

1. Noi crediamo che le RP e Wikipedia abbiano molte cose in comune riguardanti gli obiettivi che entrambe cercano di raggiungere.

2. Noi crediamo che ci siano importanti e misurabili benefici per entrambe le parti derivanti dal lavorare insieme.

3. Noi crediamo che lavorare insieme sia un modo efficace per entrambe le comunità per raggiungere i propri obiettivi.

Ci sono molte persone, come i Relatori Pubblici e i Wikipedians, che meritano un riconoscimento per ciò che è accaduto ieri. Ci sarà tempo per questo – alcuni dei nomi sono citati nell’ultima slide della nostra presentazione in PowerPoint.

I grandi cambiamenti sono frutto di piccoli cambiamenti. Costruire la fiducia e comprendere i problemi è già un gran passo in avanti.

Clicca qui per leggere l’ultimo post correlato alla vicenda.

Commenti