• I professionisti delle Rp sono digitali

    I digital strategist sono una nuova declinazione manageriale delle relazioni pubbliche: lo scorso 3 luglio, Vincenzo Manfredi ha incontrato gli allievi del Master in Comunicazione Digitale “New Communication Lab” del consorzio ELIS per una nuova tappa del lavoro di stakeholder engagement e di diffusione del valore associativo di Ferpi.

    13/07/2017 | Digital PR | Commenti (0)

    di Redazione



 

Una nuova tappa del lavoro di stakeholder engagement e di diffusione del valore della comunicazione e del valore associativo di Ferpi attraverso la delegazione regionale del Lazio: il 3 luglio scorso, Vincenzo Manfredi, componente delle delegazione Laziale, è stato ospite del Master in Comunicazione Digitale “New Communication Lab” del consorzio ELIS, realtà educativa e formativa importante, molto apprezzata sul territorio nazionale e che ha una struttura didattico/accademico di primissimo piano. Il Master si propone di formare nuove figure professionali del digital e dei social media in tutte le sue attuali declinazioni: Digital PR Specialist, Web Analytics Specialist, Brand Reputation Specialist, Social Media Specialist, SEO e SEM specialist, Media Planner 2.0, Digital Marketing Specialist.

All’interno di un più vasto racconto delle relazioni pubbliche e di come si sono sviluppate nel nostro Paese a partire dalla fine degli anni Quaranta del secolo scorso, sono state illustrate la mission e la vision di Ferpi – valorizzare la professione dei relatori pubblici e dei comunicatori, rappresentare e tutelare i soci attraverso la diffusione dell’etica nella professione, interpretare e anticipare l’evoluzione della comunicazione – oltre che tutti i progetti innovativi che sono stati lanciati dalla nuova presidenza di Pier Donato Vercellone, e le iniziative poste in essere dalla Delegazione Ferpi Lazio, guidata da Giuseppe De Lucia.

L’incontro si è poi incentrato sul corpus teorico delle relazioni pubbliche e della comunicazione, partendo dal presupposto che il mondo digital è una declinazione fondamentale delle relazioni pubbliche con le quali si persegue la gestione strategica delle relazioni per creare efficienti strutture di influenza e reputazione per persone e brand: dove la consapevolezza che le relazioni pubbliche sono attività fondamentali per la creazione di valore cresce sempre più.

I digital strategist sono una nuova declinazione manageriale delle relazioni pubbliche: con il digital siamo chiamati a strutturare e gestire l’architettura di un brand (attraverso i nuovi strumenti tecnologici) nell’abito del più ampio disegno strategico dei relatori pubblici che sono chiamati a disegnare e implementare la strategia di gestione della reputazione, il coinvolgimento di tutti gli stakeholder e fornire consulenza sulle strategie fondamentali legate al business. Sono i comunicatori i veri costruttori di processi di advocacy, basati sul coinvolgimento e il racconto di buone pratiche e sul disegno di strategie di lungo periodo.

I giovani studenti di Elis hanno avuto modo di conoscere le attività della Federazione e il variegato mondo delle relazioni pubbliche e si candidano a diventare le nuove leve della professione del futuro.

 

Commenti