• Parole Ostili. 10 racconti

    Dieci principi, dieci racconti, dieci autori. Una raccolta frutto di un’alleanza tra il Miur, il Salone Internazionale del Libro di Torino, la casa editrice Laterza, l’associazione Parole O_Stili, la curatrice Loredana Lipperini e i dieci autori che hanno accettato la sfida di lavorare sui principi del Manifesto di Parole Ostili per continuare a combattere il linguaggio ostile online.

    11/05/2018 | News RP, Pubblicazioni | Commenti (0)



Le parole sono importanti, hanno un potere enorme. Troppo spesso sono utilizzate in modo improprio, offensivo, sleale, impreciso, maleducato, diseducativo. In una parola, duro (senza cuore). E spesso inconsapevole delle conseguenze.

Al fine di ridurre, arginare, denunciare, combattere le pratiche e i linguaggi negativi, l’associazione Parole O_Stili si è impegnata in un progetto di sensibilizzazione ed educazione contro l’ostilità delle parole, online e offline, che ha portato all’elaborazione del Manifesto della comunicazione non ostile. Un’esortazione civile alla scelta responsabile delle parole che si usano, all’ascolto, alla discussione, financo al silenzio.

I racconti contenuti nel libro si ispirano liberamente ai dieci punti che compongono il Manifesto e sono stati affidati all’interpretazione dei nomi più interessanti della narrativa contemporanea. Ogni punto un racconto, ogni racconto un mondo noto o ignoto, accogliente o pauroso, futuri possibili anticipati dal nostro presente o che svelano ciò che nel presente passa inosservato e che tuttavia condiziona e regola il nostro modo di essere e di interagire con gli altri.

Nessuno svolgimento didascalico: alcuni racconti metteranno alla prova, altri accarezzeranno, nessuno darà certezze, tutti metteranno di fronte a delle domande. Non è forse per questo che scriviamo e leggiamo?

 


 

 

Parole Ostili
10 racconti
Tommaso Pincio, Giordano Meacci, Giuseppe Genna, Diego De Silva, Helena Janeczek, Alessandra Sarchi, Fabio Geda, Nadia Terranova, Christian Raimo, Simona Vinci
a cura di Loredana Lipperini
Laterza, 2018
pp. 188, € 15,00

Commenti