/media/post/9p3e93r/ss-796x512.jpg
Ferpi > News > Sponsorship Storytelling, una storia da raccontare

Sponsorship Storytelling, una storia da raccontare

01/12/2015

Metodi e casi di studio per una sponsorizzazione efficiente: a Roma il Corso Ferpi dedicato allo Sponsorship Storytelling, in programma il 22 gennaio.

Il 2016, per il calendario della formazione proposto dalla Commissione Aggiornamento e Specializzazione Professionale di Ferpi si apre subito con un interessante appuntamento: è infatti in programma, per il 22 gennaio a Roma, il corso su “Sponsorship Storytelling”, a cura di Leonardo Nobler, Founder di COM&SPO – Comunicare con le Sponsorizzazioni.

Il corso si propone dunque di affrontare ed analizzare i recenti cambiamenti del settore delle sponsorizzazioni a livello globale e quale impatto stanno avendo nella pratica quotidiana di chi utilizza le sponsorizzazioni per comunicare e costruire relazioni.

Ed è proprio l’idea della costruzione di una relazione ad introdurre l’aspetto dello storytelling all’interno del processo di realizzazione di una sponsorizzazione. L’innovatività dell’approccio consiste infatti nel vedere la sponsorship come una vera e propria relazione fra lo sponsor e lo sponsee, sia esso un evento, un atleta, un artista, etc. ed analizzarla, gestirla ed ottimizzarla come appunto una storia da raccontare.

Il punto di partenza del corso è dunque un’analisi approfondita della storia della relazione, che parte dall’osservazione del fenomeno dall’esterno fino a considerare tutto il processo nella sua visione globale, che dunque non si limita a comprendere solo gli aspetti circoscritti all’intervallo di tempo che va dalla firma di un contratto alla sua risoluzione.

L’approccio narrativo si porrà dunque l’obiettivo di individuare come e perché inizia una relazione tra sponsor e sponsee, quali sono gli elementi di attrazione e cosa spinge i due “caratteri” uno verso l’altro. Come ogni storia che si rispetti, si analizzeranno le conseguenze della relazione ovvero, che cosa viene fuori dalla partnership (i vantaggi e gli svantaggi), come e perché ad un certo punto questa finisce.

I partecipanti potranno dunque esercitarsi ad individuare, all’interno dei case studies e delle testimonianze proposti, gli elementi relazionali nelle sponsorizzazioni esaminate, al fine di acquisire gli strumenti per utilizzare al meglio questo strumento.

Il corso avrà la durata di una giornata e darà diritto al riconoscimento, ai soci Ferpi in via di qualificazione, di 100 crediti. Per una fruizione “social” e multicanale della giornata, si consiglia la presenza muniti di laptop e/o tablet.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni, scrivere a casp@ferpi.it

 

 

 

 

 

COMMENTI

Eventi