/media/post/lh7q7rb/Corso-di-Web-Marketing-e-Social-Media-796x466.jpg
Ferpi > News > #WMC2018, il seminario sulla Digital Experience

#WMC2018, il seminario sulla Digital Experience

10/03/2018

Ripensare le attività delle PR, della comunicazione e del marketing alla luce di un rapporto più interattivo con gli stakeholder, incoraggiato dagli strumenti del digitale, è la sfida principale che le organizzazioni si stanno trovando ad affrontare. Su come si evolve la digital experience e sulle strategie web oriented che migliorano la presenza di imprese, istituzioni e brand è dedicata la quarta edizione di "Web Marketing & Communication", il corso organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media di Tor Vergata in collaborazione con Eikon e promosso da Ferpi.

Come si stanno trasformando le strategie delle imprese finalizzate a promuovere i loro prodotti o servizi e l’identità del brand? Quali sono le nuove risorse a disposizione per una conoscenza più approfondita dei pubblici di riferimento e per la costruzione di punti di contatto volti a migliorare i risultati di reputazione e di business? Al tema della digital experience è dedicata la sesta edizione del seminario "Web Marketing & Communication", in programma a Roma il 22 e il 23 marzo e il 12 e il 13 aprile presso la Facoltà di Economia dell’Università Tor Vergata. A organizzare il corso, promosso da Ferpi, il Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media con Eikon Strategic Consulting Italia, nelle persone di Simonetta Pattuglia, Prof. Agg. di Marketing, Comunicazione e Media e Direttore del Master e Paola Aragno, Partner di Eikon Strategic Consulting Italia e Docente a Contratto di Metriche della Comunicazione alla LUMSA. Quattro incontri costituiti da una kermesse e tre Laboratori, in cui verranno analizzati i nuovi scenari della comunicazione e del marketing digitale, oltre al peso che il web sta avendo sulle strategie aziendali, sia nelle tecniche di misurazione e monitoraggio del sentiment, sia nella definizione di una customer experience che vada ben oltre il puro momento dell’acquisto, creando un percorso che dalla brand awareness muove fino alla brand loyalty. Un circolo virtuoso che, dunque, afferma un’ottica consumer centric e legittima in maniera ancora più preponderante le attività di PR, comunicazione e marketing, sia all’interno che all’esterno dell’impresa.

L’obiettivo del seminario è quello di fornire una panoramica puntuale e approfondita sulle trasformazioni accadute negli ultimi anni, mediante la presenza di docenti e manager delle più importanti realtà aziendali nazionali e internazionali. I partecipanti avranno modo di conoscere le ultime tendenze, di studiare le case history che hanno utilizzato al meglio le potenzialità del digitale e di apprendere praticamente in 3 Laboratori le tecniche più innovative che permettono di fare un uso efficace delle piattaforme.

Il 22 marzo la kermesse sarà introdotta dal Preside della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata Giovanni Tria, per poi proseguire con gli interventi di: Simonetta Pattuglia, la quale si focalizzerà su come le piattaforme online consentano la mappatura dell’esperienza e, pertanto, la possibilità di generare una customer experience mirata alla soddisfazione del consumatore, in tutti i touchpoint progettati dall’organizzazione; Pier Donato Vercellone, Presidente Ferpi e Direttore Comunicazione Sisal, offrirà una riflessione su come cambia il ruolo del comunicatore, sempre più protagonista all’interno delle strutture aziendali, in quanto responsabile delle strategie e dei modi in cui vengono trasmessi i messaggi aziendali, protagonista in un gioco di intermediazione interna ed esterna che consente una relazione con il cliente (anche interno) tale da intercettare i bisogni e le reazioni; Paola Aragno si soffermerà sulle opportunità date dalla misurazione digitale nella pianificazione di un’esperienza coinvolgente ed efficace; Alessandro Zerboni, Responsabile Relazioni con i Media e Comunicazione di Open Fiber, racconterà il caso della società che opera nel mercato della fibra ottica italiano, con un intervento intitolato: “Comunicare digitale nell’azienda del digitale: la case history di OF”; Luca Josi, Direttore, Brand Strategy & Media di Tim presenterà il successo della compagnia telefonica con la campagna in cui la danza e la sua viralità è stata abbinata a una gestione vincente delle leve di marketing digitale; Alessandro Magnino, Head of Marketing Corporate di Vodafone, descriverà il progetto Vodafone Analytics il quale, attraverso lo studio dei flussi di mobilità, fornisce un supporto alle organizzazioni pubbliche e private per ottimizzare la pianificazione di servizi ed infrastrutture nell’ambito dei settori del Turismo, Trasporto, Retail e Sicurezza; Daniela Poggio, Direttore Comunicazione di SANOFI, affronterà il tema del brand journalism come strumento per migliorare la presenza della marca e rafforzare la propria identità; Alessandro Sciortino, Direttore creativo di McCann e Carlo Messori Roncaglia, Direttore Generale di UM Italia introdurranno il tema dell’ADV innovativo, programmatic e native; Raoul Romoli Venturi, Direttore Comunicazione e Pubbliche Relazioni di Ferrero, attraverso la case history della nota industria dolciaria, approfondirà le modalità in cui si declina la customer experience all’interno del mercato dei prodotti a largo consumo; infine, Luisa Di Vita, Direttore Comunicazione di Nissan Italia, focalizzerà il mondo automotive e racconterà come la sua azienda abbia sostenuto e promosso mediante la comunicazione web il percorso verso la ecomobility.

Per quanto riguarda i Laboratori, il 23 marzo, Giuseppe Colasurdo – Account Manager di M&C Saatchi, guiderà i partecipanti nell’approfondimento delle tecniche di advertising innovativo, con un focus sull’ADV native e programmatic. Il 12 aprile, Emanuele Mazzi – Product Manager di Buzzoole, spiegherà le dinamiche e gli strumenti utilizzati nelle attività di influencer marketing. Infine, il 13 aprile, Alessandro Troiani – Head of Digital Analysis di Eikon Strategic Consulting Italia, descriverà il funzionamento dei tool più utilizzati per la misurazione e il monitoraggio dell’online reputation e della customer satisfaction.

Il corso è aperto a tutti, soci e non soci.

Dà diritto al riconoscimento di 400 crediti formativi ai soci Ferpi ai fini della qualificazione necessaria all’aggiornamento professionale interno.




 

Sede del Corso
Università degli Studi di Roma Tor Vergata - Facoltà di Economia
Via Columbia, 2

  • 22 marzo - Edificio A, Aula TL

  • 23marzo, 12/13 aprile - Edificio A, Aula Informatica S2


Informazioni e Iscrizioni
Tel. 02 58312455
Email: casp@ferpi.it

 

 

COMMENTI

Eventi