• DigitAbili

    Negli ultimi decenni la digitalizzazione ha favorito la messa a punto di strumenti capaci di cambiare la vita a molti portatori di handicap, consentendo loro di compiere azioni che prima non avevano la possibilità di attuare. Luca Spaziani, cieco dalla nascita, studi classici e laurea in Scienze della Comunicazione e Giornalismo, descrive le principali tecnologie assistive attualmente disponibili sul mercato per le diverse tipologie di handicap identificandone i principali campi di applicazione e soffermandosi sulle attività di ricerca e le buone prassi consolidate. Con prefazione di Luca De Biase.

    10/12/2015 | News RP, Pubblicazioni | Commenti (0)

    di Redazione



 

Leggere questo libro significa rivivere l’evoluzione tecnologica e fare il punto sul suo stato contemporaneo da un punto di vista originale e ricchissimo di attenzione alla diversità: la vera sorgente della creatività umana.
(dalla prefazione di Luca De Biase, Nòva24 – Il Sole 24ORE)

L’innovazione digitale semplifica i processi, automatizza i gesti quotidiani, agevola e amplifica la comunicazione, apre opportunità fino a poco tempo fa inimmaginabili. Se la tecnologia è uno supporto ormai irrinunciabile per tutti, per una persona che presenta una qualche riduzione delle proprie capacità può esserlo in misura ancora maggiore.

Negli ultimi decenni la digitalizzazione ha favorito la messa a punto di strumenti capaci di cambiare letteralmente la vita a molti portatori di handicap, consentendo loro di compiere azioni che prima non avevano la possibilità di attuare. Ciò ha portato ricadute positive in termini di integrazione e inclusione sociale dei disabili, facilitando la loro partecipazione attiva alla comunità e allo stesso tempo ponendo istanze alle quali la società è chiamata a rispondere.

Luca Spaziani descrive le principali tecnologie assistive attualmente disponibili sul mercato per le diverse tipologie di handicap identificandone i principali campi di applicazione e soffermandosi sulle attività di ricerca e le buone prassi consolidate. Inoltre, l’autore traccia, attraverso esempi concreti, una mappa delle innovazioni digitali non esclusivamente assistive che posso cambiare la quotidianità (home banking, spesa on line, …) e le linee di sviluppo future che potrebbero veder aumentare i benefici offerti dalla tecnologia ai portatori di handicap.

Un testo utile per chiunque operi con portatori di handicap, ma non solo: un testo utile per chi opera e riflette sull’innovazione digitale in un’ottica di design for all (progettare per tutti).


 

DigitAbili
L’innovazione tecnologica come opportunità per superare l’handicap
L. Spaziani
FrancoAngeli, 2015
pp. 138, € 12,50
 

Commenti