• I prossimi appuntamenti con la formazione firmata Ferpi

    L’offerta formativa Ferpi è in costante ampliamento. I corsi offrono a professionisti e studenti delle relazioni pubbliche e della comunicazione un’importante opportunità per rimanere aggiornati sulle trasformazioni e le innovazioni del settore: social media analytics, food innovation e big data le prossime tematiche presenti in agenda.

    03/11/2017 | Formazione | Commenti (0)

    di Redazione



La stagione formativa Ferpi è in pieno svolgimento e prosegue il 17 novembre a Milano, con il corso Social Media Analytics: l’ascolto della rete, a cura di Eleonora Cipolletta, Digital Intelligence Specialist, data-driven approach. Nella giornata di formazione, verranno analizzate le principali tipologie di analisi e metriche, per misurare la performance creativa in tempo reale, ottimizzare i processi decisionali all’interno dell’azienda e migliorare la reputazione e il percepito dei clienti.

Grande attesa per il consueto appuntamento con il gusto e le eccellenze dei prodotti italiani: a novembre torna il Corso Food, Wine & Co, organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma “Tor Vergata”, in collaborazione con Ferpi, Cinecittà Studios e Ansa. Giunto alla sua sesta edizione, quest’anno la kermesse è dedicata alla Food Innovation. Nelle prime due giornate, il 23 e 24 novembre, 6 Master Class su temi relativi all’innovazione nel settore agroalimentare ed enogastronomico, al marketing e alla comunicazione innovativa si alterneranno a laboratori, presentazioni, degustazioni, show-cooking di chef stellati, con la visita a “Cinecittà si Mostra” (Studios e area museale). Il 25 novembre, invece, la rassegna si traferisce a Fiera di Roma, in occasione della prima edizione di Mercato Mediterraneo – Cibi, Culture, Mescolanze, un progetto dedicato a tutta la filiera agroalimentare, vera a propria fiera B2C e B2B, finalizzata a valorizzare il cibo, chi lo produce e chi lo consuma. Nell’ambito dell’evento, Food Wine & Co. fornirà un approfondimento sulle grandi Fiere nei Paesi del Mediterraneo e sul ruolo dei mega-eventi per lo sviluppo. Il concept nasce da un’idea di Simonetta Pattuglia, Direttore del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media, Presidente Commissione Aggiornamento e Specializzazione Professionale Ferpi e Paola Cambria, Giornalista e sommelier, Direttore Comunicazione e Immagine.

Il 28 novembre a Milano, Ferpi approfondisce il tema dei big data con il Corso Il ruolo dei Big Data per la comunicazione, in collaborazione con l’Università IULM di Milano e a cura di Stefania Romenti, Ricercatrice e Docente di Relazioni Pubbliche e Comunicazione di Impresa presso l’Università IULM Milano e Socio Ferpi. Un’occasione per acquisire le competenze che permettono di estrarre valore dall’enorme mole di informazioni che i marketer e i comunicatori hanno a disposizione, con una riflessione sulle forme di visualizzazione che conferiscono ai dati una valenza comunicativa e una fruibilità più immediata.

La Commissione per l’aggiornamento e la specializzazione professionale (CASP) è a lavoro per la pianificazione di ulteriori Corsi. Nello specifico, prossimamente verrà affrontato il tema della Medicina Narrativa, che prevedrà una serie di incontri a Roma, Milano e Veneto. Il progetto è a cura di Cristina Cenci, Senior Partner Eikon Strategic Consulting Italia e Socio Ferpi e Giampietro Vecchiato, Senior Partner e Direttore Clienti P.R. Consulting Srl e Socio Ferpi. Non mancherà l’intervento di illustri manager ed esperti per l’analisi della tematica.

Infine, Letizia di Tommaso, Human & Digital RP e Consigliere Nazionale Ferpi, presenterà un corso sulla comunicazione d’emergenza, mentre Chiara Galgani, Media Relations and Press Office di Banca Monte dei Paschi di Siena, offrirà la sua expertise per una sessione formativa, a Roma, sul tema delle relazioni istituzionali.

I corsi, aperti a tutti, soci e non soci, daranno diritto al riconoscimento dei crediti ai soci Ferpi ai fini della qualificazione necessaria all’aggiornamento professionale interno.

Per approfondimenti ed aggiornamenti dell’offerta di Formazione, consultare la pagina Formazione.

 

 

 

 

 

 

Commenti