• Quando le storie diventano immagini: il Visual Storytelling

    Progettare azioni di marketing e comunicazione tramite il Visual Storytelling è l’obiettivo della giornata formativa organizzata da Ferpi il prossimo 27 maggio a Roma.

    15/04/2016 | Formazione | Commenti (0)

    di Redazione



 

Content Marketing e Storytelling sono strumenti fondamentali per attirare l’attenzione degli individui negli ambiti del marketing, della comunicazione o della pubblicità. L’uomo, dopotutto, ha iniziato ad apprendere e memorizzare proprio grazie alla narrazione, basti pensare al ruolo degli aedi nell’Antica Grecia. I tempi sono decisamente cambiati e la narrazione si è arricchita di una nuova forme espressiva, come quella visiva.

Il connubio tra narrazione e immagine nel marketing è definito Visual Storytelling, strumento che permette di creare lo “storyboard” di una determinata azienda. Con il visual storytelling il consumatore si ricorderà maggiormente del brand e dell’impresa, in quanto le immagini si imprimeranno con più facilità nella memoria, rispetto alle parole.

Google ha per primo avvertito la potenzialità del Visual Storytelling acquisendo YouTube nel 2006. Tutti i social network subito dopo si sono adattati a questa nuova forma di narrazione: Twitter, ad esempio, ha introdotto la possibilità di creare video di 30 secondi e Instagram permette di realizzare video di 15 secondi in loop. Anche le imprese si stanno organizzando per modificare le strategie di comunicazione proprio nella direzione del visual storytelling.

Il Visual Storytelling sarà il tema centrale del Corso organizzato dalla Commissione Aggiornamento e Specializzazione Professionale (CASP) di Ferpi, che si svolgerà il prossimo 27 maggio a Roma, a cura di Massimo Lico, Visual Storytelling Specialist, docente e consulente. L’appuntamento è rivolto a manager di azienda e web agencies, responsabili marketing e comunicazione, imprenditori, startupper e consulenti in comunicazione o operatori.

La giornata di formazione intende fornire gli strumenti più idonei a progettare azioni di marketing narrativo, sia per la propria attività professionale che per il proprio personal branding. I partecipanti acquisiranno consapevolezza sui processi che governano la narrazione, comprensione del funzionamento della narrazione e saranno in grado di mettere in pratica le tecniche di narrazione visuale.

Il Corso darà diritto al riconoscimento di 100 crediti ai soci Ferpi ai fini della qualificazione professionale, ed è aperto anche ad Iscritti esterni alla Federazione.

Per esigenze di natura organizzativa e logistica, il seminario si svolgerà solo al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: casp@ferpi.it

Commenti