• A Milano charity event con Andrea Pezzi

    Nell’ambito della “quattro giorni” promossa da Fondazione Ivo de Carneri Onlus, finalizzata alla raccolta fondi a favore dei progetti nell’Isola di Pemba, Ferpi Lombardia promuove, giovedì 14 dicembre a Milano, un incontro con Andrea Pezzi, CEO e founder di Gagoo Group, sul tema “Le quattro onde della Rivoluzione digitale”.

    29/11/2017 | Eventi, Senza categoria | Commenti (0)

    di Redazione



Nell’ambito della “quattro giorni” promossa da Fondazione Ivo de Carneri Onlus, finalizzata alla raccolta fondi a favore dei progetti nell’Isola di Pemba, Ferpi Lombardia promuove, giovedì 14 dicembre, alle ore 18.00 presso spazio UFN (corso di Porta Nuova 32) a Milano, un incontro con Andrea Pezzi, CEO e founder di Gagoo Group, sul tema “Le quattro onde della Rivoluzione digitale”.

L’iniziativa rappresenta un viaggio nel mondo della tecnologia e dei social network visto con gli occhi di un imprenditore, già noto conduttore televisivo, che ha dato vita a impresa di successo, una holding company dedicata a progetti innovativi. Introdurrà l’evento il giornalista Orazio Ragusa Sturniolo, in qualità di socio Ferpi.

“Ferpi Lombardia quest’anno ha deciso di mettersi in gioco e sostenere un’iniziativa di charity a favore di una Onlus che da oltre 20 anni opera nel territorio africano”, ha dichiarato il promotore dell’iniziativa Orazio Ragusa. “E lo fa con un incontro dedicato ai professionisti della comunicazione, che avranno l’opportunità di incontrare una personalità di sicuro valore, capace negli ultimi anni di imporsi a livello internazionale sviluppando idee di business nel solco della rivoluzione digital. Un confronto tra professionisti sui temi della digitalizzazione e della comunicazione”.

La Fondazione Ivo de Carneri (FIdC) promuove le strategie per il controllo delle malattie parassitarie e infettive nei paesi in via di sviluppo, incoraggia la ricerca e la formazione del personale sanitario locale ed infine sviluppare progetti nel settore agricolo e dell’allevamento per il miglioramento dell’economia del territorio. Fondata nel 1994 dalla famiglia di Ivo de Carneri (1927-1993), professore ordinario di Parassitologia presso l’Università di Pavia, per onorarne la memoria e continuarne l’opera. La FIdC è una organizzazione senza scopo di lucro (Onlus) con sede legale e operativa a Milano e una piccola sede secondaria a Cles (TN), gestita da volontari e attiva sul territorio provinciale. Vi è poi la Ivo de Carneri Foundation – Zanzibar Branch (IdCF-ZB), con sede a Pemba – Zanzibar (R.U. di Tanzania), registrata come ONG locale dal 1999. La Fondazione Ivo de Carneri concentra la sua attività sull’isola di Pemba, nell’Arcipelago di Zanzibar (Tanzania).


Le quattro onde della Rivoluzione digitale
Giovedì 14 dicembre 2017
Ore 18.00
Spazio UFN
Corso di Porta Nuova, 32
Milano

 

Commenti