/media/post/cr8dss8/fondi_interprofessionali.jpg

Formazione

Scopri tutta l'offerta formativa di Ferpi

Formazione continua e attuale
Ferpi, attraverso la Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale (CASP), propone ai propri Soci un costante percorso di formazione e aggiornamento professionale che si articola in eventi, laboratori e seminari, tecnici e di scenario, utili ad approfondire la conoscenza e l’evoluzione dei temi connessi alle Relazioni Pubbliche e più in generale alla cultura della professione.

La CASP propone attività formative strettamente legate a temi di carattere attuale, questo per essere in grado di padroneggiare il cambiamento e di continuare a tutelare e valorizzare i tratti distintivi del ruolo del professionista della comunicazione.

Per realizzare tutto questo gli iscritti a Ferpii potranno scegliere tematiche e argomenti in linea con i loro bisogni formativi fruendone attraverso tre diverse modalità:

 

  • Eventi Formativi (promossi da Casp e/o dalle Delegazioni)

  • Laboratori Formativi (promossi da Casp)

  • Formazione Connessa (promossa da Casp)

Partecipando alla vita formativa dell’associazione si ha l’opportunità di maturare crediti utili per la qualificazione professionale, questo per rispettare i requisiti richiesti dalla Legge 4/2013. La partecipazione è gratuita, salvo diversa comunicazione, e in taluni casi, quando la Commissione lo ritiene, le attività di formazione potranno essere aperte anche ai non soci.

La formazione Ferpi si svolge su tutto il territorio nazionale, è promossa da CASP direttamente o in collaborazione con le delegazioni territoriali, antenne fondamentali per ascoltare e raccogliere i bisogni formativi locali.

Nota bene: Sino al 31/12/2019 rimarrà il tetto dei 200 crediti per poter essere qualificati come soci professionisti, da gennaio 2020 la griglia di assegnazione sarà modificata e pubblicata sul sito.

Come partecipare
Per i dettagli sulle modalità di partecipazione, vi invitiamo a consultare il programma dei singoli eventi formativi. Per conoscere i crediti formativi accumulati accedere a proprio profilo personale del sito Ferpi.

Stiamo lavorando per voi
Siamo in fase di definizione dei primi corsi che saranno erogati nel 2020.

Il “racconto del cambiamento” legato alla nostra professione si snoderà attorno ai seguenti macro-argomenti:

 

  1. La comunicazione e il futuro dell’ambiente: dalla sostenibilità di processi e prodotti alle nuove forme di energia rinnovabile; dal ridisegno dei territori e delle comunità (smart city, economia circolare, mobilità sostenibile) ai danni ambientali e alla loro prevenzione, dall’alimentazione biologica all’agricoltura sostenibile al green engagement.

  2. La comunicazione e la cultura d’impresa nella società: il valore del Made in Italy con particolare attenzione alle PMI (storytelling aziendale, sicurezza e welfare, brand reputation&awareness); la comunicazione e la rappresentanza delle imprese sui territori e i musei d’impresa; la conoscenza dei ruoli e delle competenze nel rapporto con i decisori pubblici; la comunicazione con le istituzioni e la politica.

  3. La comunicazione come conoscenza e asset di business: la costruzione del consenso per le PMI, gli Ordini e gli Studi Professionali.

  4. La comunicazione interna: la comunicazione come nuovo welfare per imprese e territori; il personal e l’employer branding; il video public speaking.

  5. Il mondo del digital: competenze e tecniche per coinvolgere le platee digitali, B2B e B2C; la gestione e il governo di strategie di comunicazione ed educazione digitale rivolte alle imprese, alle rappresentanze, alle comunità locali, alla PA; come gestire le fake news; i confini della diffamazione online; crisi reputazionale e tecniche preventive di analisi e di intervento).