Ferpi > News > Assorel chiede più trasparenza nell'assegnazione delle Gare

Assorel chiede più trasparenza nell'assegnazione delle Gare

10/10/2007

Approvato un documento che affronta il tema della gestione delle "Gare".

Il Consiglio Direttivo Assorel ha approvato un documento che affronta il tema della gestione delle "Gare", da tempo al centro del dibattito associativo che fa seguito ai "Criteri per scegliere un'agenzia di Comunicazione e di Relazioni Pubbliche", approvato nel 2003 dall'Assemblea dei Soci e ratificato dall'Autorità Garante del Mercato e della Concorrenza.Il Consiglio Direttivo, tenendo presente i vincoli derivanti dall'attuale normativa imposta dallo stesso Garante, ha ritenuto opportuno integrare tale Documento con il "Manifesto di Autoregolamentazione" che risponde all'esigenza di condividere linee guida comuni in materia di consultazioni private, con l'obiettivo di salvaguardare il lavoro delle Agenzie e migliorare la loro relazione con gli Utenti.Tra i principali suggerimenti proposti dall'Associazione: il coinvolgimento di un numero limitato di Agenzie, la comunicazione trasparente e precisa delle Agenzie invitate, la chiarezza del briefing, dei tempi di realizzazione della campagna, dei criteri di valutazione e la previsione di un fee per tutte le Agenzie partecipanti alla gara.Per ulteriori informazioni: clicca qui.

COMMENTI

Eventi