Ferpi > News > Digital ROI: il valore di un approccio "total" al customer journey

Digital ROI: il valore di un approccio "total" al customer journey

07/11/2013

Cosa dovrebbero fare le aziende per cogliere le opportunità offerte dal digitale? Come misurare i veri ritorni degli investimenti digital? Una riflessione sull'utilizzo del web e alcune risposte per affrontare l’evoluzione del modello d’impresa emergeranno durante il convegno, organizzato da ASAM con il patrocinio di Ferpi, in programma a Milano martedì 12 novembre.

Recenti studi internazionali evidenziano come una parte rilevante della ripartenza dell’economia italiana passi per lo sviluppo digitale delle nostre imprese. Importanti esponenti dell’economia digitale arrivano a ipotizzare una crescita superiore al 2% del PIL ottenibile grazie alla digital transformation delle aziende italiane. Lo stesso Eric Schmidt, presidente di Google, afferma che “nei Paesi del G20 l’economia Internet ha già un valore pari al 4% del Pil, in Italia è a poco più del 2%. Con il 40% di disoccupazione giovanile, credo che ci sia un potenziale unico che deriva dalla sua tradizione”.
La base, in effetti, è solida: anche un recente studio internazionale di PwC rivela – numeri alla mano – un consumatore italiano con una propensione ad aspetti di interazione innovativi spesso doppia rispetto al più evoluto consumatore europeo. Allo stesso tempo, piuttosto che concentrare gli sforzi sul continuo miglioramento dell’offerta tramite canali digital, risulta chiave ampliare lo spettro d’azione, focalizzando l’attenzione verso una gestione coordinata delle attività che avvengono tramite canali digitali e tradizionali. Un approccio “total” abilitato da una revisione integrata delle logiche di business e sostenuto da un adeguato modello organizzativo.
Ma cosa significa tutto questo? Cosa dovrebbero fare le aziende per cogliere queste opportunità, non attendendo che mutino in minaccia? Come possiamo imparare dai casi di successo? Come misurare i veri ritorni degli investimenti digital? Se ne parlerà durante Digital ROI. Tra digitale e tradizionale: il valore di un approccio “total” al customer journey, un convegno organizzato da ASAM – Associazione per gli Studi Aziendali e Manageriali, con il patrocinio di Ferpi, in programma a Milano martedì 12 novembre alle ore 9.00 presso l’aula NI 110 dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (via Nirone, 15).
Il convegno, che si rivolge a coloro che in azienda sono responsabili di digital marketing,vuole avviare una riflessione sull’utilizzo di internet per far crescere l’impresa, discutendo sulle possibili modalità di operare con i mezzi digital per incrementare il ROI.
Nell’era del digitale dove gli strumenti social sono entrati a far parte del quotidiano delle persone, l’attuale cultura imprenditoriale non dà ancora il giusto valore ai mezzi innovativi che possono essere, invece, la chiave di lettura del “nuovo” consumatore.
Larga parte dell’imprenditoria adotta, infatti, una strategia di approccio al digital esplorativa che seppur comprensibile, ha portato ad avere aziende con funzioni organizzative spesso completamente separate tra mondo tradizionale e online.
Da qui l’esigenza di un approccio “total” che vuole affrontare, per la prima volta in maniera integrata, l’evoluzione del modello operativo di un’impresa competitiva.
Clicca qui per scaricare il programma dei lavori.

COMMENTI

Eventi