Ferpi > News > Guida al nuovo contratto: cosa cambia nelle redazioni

Guida al nuovo contratto: cosa cambia nelle redazioni

05/05/2009

Quarto Potere ha preparato - a cura di Daniela Stigliano, vicesegretario nazionale della Fnsi - una guida minima al nuovo contratto, per capire come intervengono nella vita pratica delle redazioni e dei singoli colleghi le novità dell’ipotesi di nuovo contratto nazionale di lavoro giornalistico siglata nella notte tra il 26 e il 27 marzo scorso.

Le regole della multimedialità e la scomparsa dell’Allegato N). La nuova organizzazione del lavoro, i passaggi di testata, i trasferimenti e il distacco. Le disposizioni, i limiti e le deroghe sui contratti a termine, le nuove qualifiche per le carriere professionali e il cambio di status di vicedirettori e condirettori. L’aumento dei minimi, il raffreddamento degli scatti automatici di anzianità e la gestione degli stati di crisi.


Proviamo a capire come intervengono nella vita pratica delle redazioni e dei singoli colleghi le novità dell’ipotesi di nuovo contratto nazionale di lavoro giornalistico siglata nella notte tra il 26 e il 27 marzo scorso.


Quarto Potere ha preparato – a cura di Daniela Stigliano, vicesegretario nazionale della Fnsi – una guida minima al nuovo contratto, a capitoli per macroargomenti e necessariamente incompleta.


In attesa delle note ufficiale di spiegazioni e di lettura che la Federazione nazionale della stampa sta preparando. E della stesura definitiva dell’intero articolato contrattuale, che potrebbe portare piccole correzioni e precisazioni maggiori rispetto ai testi già circolati, per esempio sui tempi di entrata in vigore di alcuni istituti anche economici. Di queste e di altre eventuali novità vi daremo ovviamente immediata informazione.



Guida al nuovo contratto nazionale di lavoro Fnsi-Fieg 2009-2013


a cura di Daniela Stigliano – Vicesegretario nazionale Fnsi


Sommario


Articolo 1: giornalisti tutti uguali


Distacco e trasferimenti


Il pacchetto economico


Licenziabilità dei vertici


Giornalisti e multimedialità


Il superamento dell’allegato N)


Nuova organizzazione redazionale


Qualifiche professionali e carriera orizzontale


Il nuovo regime degli scatti


Stati di crisi e ammortizzatori sociali


Contratti a termine e part time



Per approfondimenti www.francoabruzzo.it e www.quartopotere.org

COMMENTI

Eventi