Ferpi > News > Il crowdstorytelling come strumento di creazione della fiducia

Il crowdstorytelling come strumento di creazione della fiducia

25/07/2014

La comunicazione è l'arte di raccontare storie coerenti con gli obiettivi di business. È la comunicazione a doversi sposare con i progetti, non il contrario. E raccontare storie vere, basate sulla community, genera fiducia negli stakeholder. Lo sostiene _Antonin Léonard,_ CEO di _OuiShare_ e tra gli speaker del _World PR Forum,_ organizzato da _Global Alliance_ a settembre a Madrid.

Il World Public Relations Forum conterà tra i suoi speaker Antonin Léonard, CEO di OuiShare, un’organizzazione internazionale che connette utenti e aziende il cui sviluppo è sostenuto dalla propria community. Léonard parteciperà alla sessione plenaria dal titolo Transforming Communication.
Nell’ambito di questa economia collaborativa, guidata da aziende come Airbn o BlaBlaCar, tra gli altri, Léonard parlerà di comunicazione come l’arte di raccontare storie coerenti con gli obiettivi di business. “Le organizzazioni devono raccontare storie sincere così come sono vissute dalla società, i propri dubbi, i propri desideri… lasciando dietro di sé tutti i messaggi piatti e vacui”.
In questo contesto, introduce il concetto di “crowdstorytelling”, o come le aziende collaborative si sostengono sull’interattività dei propri stakeholder per raggiungere i risultati: “Questo modo di comunicare è particolarmente potente perché queste storie sono sincere, dimostrano impegno e realismo e questo genera fiducia”.
A suo parere, sono moltissime le aziende che comunicano più di quanto agiscano e lo fanno basandosi su valori che non sono sufficientemente rappresentati. “Per lavorare in modo ottimale sulla comunicazione con coscienza è fondamentale che sia le aziende che i loro progetti siano finalizzati a cambiare il mondo, o almeno a renderlo migliore, e contribuire anche ad un valore condiviso. La comunicazione deve sposarsi ai progetti, non il contrario”.
Secondo il co-fondatore di OuiShare, partecipare al World PR Forum è “un grande onore ed inevitabilmente una responsabilità”, poiché si tratta di un luogo in cui condividere e sviluppare nuove idee.
Fonte: WorldPRForum.com

COMMENTI

Eventi