/media/post/ceh3zlf/AGOL_Primo-Premio-Agol_Giovani-Comunicatori_25_03_2015_ph-Francesco-Vantaggiato-
Ferpi > News > A Roma premiati i Giovani Comunicatori

A Roma premiati i Giovani Comunicatori

17/07/2015

Dieci le promesse del mondo della comunicazione italiana che hanno vinto la prima edizione del premio Giovani Comunicatori, organizzato da Agol – Associazione Giovani Opinion Leader, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, di Ferpi e di Manager Italia.

Oltre 500 partecipanti in poche settimane, per il Premio Giovani Comunicatori, organizzato da Agol – Associazione Giovani Opinion Leader, network di giovani professionisti under 40, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, di Ferpi e di Manager Italia e il supporto di aziende partner.

Due le categorie (studenti e giovani professionisti) del contest che, lo scorso 16 giugno a Roma, ha premiato progetti in 5 aree tematiche (eventi, media relations, advertising, lobbying, advertising, comunicazione politica). I vincitori, scelti da un comitato scientifico composto da alcuni tra i più autorevoli esperti nel mondo della comunicazione italiana, hanno portato a casa master e stage presso le aziende partner e, nel caso dei giovani professionisti, un premio da 2000 euro e la possibilità di vedere realizzato in tutto o in parte il proprio progetto dalle aziende partner.

Dieci le giovani promesse del mondo della comunicazione italiana che hanno vinto la prima edizione del premio.

La lista dei premiati e i partner che hanno consegnato il riconoscimento:

Categoria Lobbying

  • Marco Valentinetti (studenti universitari) premiato da Comin&partners

  • Francesca Camisani Calzolari (giovane professionista) premiata da Coca Cola


Categoria Eventi

  • Beatrice Gollini (giovane professionista) premiata dal CONI

  • Luca Colombo (studenti universitari) premiato da Sony


Categoria Advertising

  • Chiara Cimini (giovane professionista) premiata da TIM

  • Arturo De Maio (studente universitario) premiato da AGI – Agenzia Giornalistica Italia


Categoria Media Relations

  • Enrico Seregni (giovane professionista) premiato da Edison

  • Michele Papaleo (studente universitario) premiato da Lottomatica


Categoria Comunicazione Politica

  • Augusto Santori (giovani professionisti) premiato da Reti

  • Antonio Catania (studenti universitari) premiato da Paolo Guarino


 

Molto soddisfatto Pierangelo Fabiano, presidente di Agol che ha affermato “Agol è nata innanzitutto per offrire opportunità concrete a giovani di valore ed il successo della bellissima serata di ieri dimostra che, dopo un solo anno di vita dell’associazione, questo obiettivo è stato centrato. Siamo molto contenti per il fatto che importanti istituzioni e prestigiose aziende abbiano creduto e supportato in maniera forte questo progetto che certamente l’anno prossimo ripeteremo facendo tesoro dell’esperienza di quest’anno. Vedere l’emozione dei premiati sul palco è stato davvero molto bello e quindi ce la metteremo tutta per far crescere ancora di più questa straordinaria iniziativa che va contro i luoghi comuni sulla mancanza di opportunità per i giovani in Italia”

 

COMMENTI

Eventi