Ferpi > News > Bbc sbarca oltreoceano e sceglie la Pryor & Associates

Bbc sbarca oltreoceano e sceglie la Pryor & Associates

13/04/2004
Ci vuol altro per f****** la Bbc. La f con asterischi sta per "fuck" e allude chiaramente a una dichiarazione del protavoce di Blair, Alistair Campbell, rimbalzata tempo fa sul Financial Times e su tutta la stampa britannica: qualcuno voleva mettere fuori combattimento (fottere) la storica emittente.Ma ci vuol altro per mettere fuori gioco la Bbc. L'emittente di stato britannica infatti, dopo la sentenza del giudice lord Hutton e le scuse pubbliche a Downing Street per i servizi del giornalista Andrew Gilligan (nei quali si accusava il governo di aver gonfiato il dossier sull'arsenale di Saddam Hussein basandosi sulle affermazioni fornite da Kelly) sta già studiando una strategia di rilancio. Entro quest'anno l'emittente aprirà i suoi uffici anche a New York e per le relazioni pubbliche e di marketing è stata scelta l'agenzia di comunicazione Pryor & Associates. Il Ceo e fondatore Jeff Pryor si dice orgoglioso di guidare l'espansione della Bbc, simbolo dell'understatement britannico e di un giornalismo che continua a riscuotere apprezzamenti, nonostante i recenti scandali.Le prove generali per la Pryor & Associates saranno in occasione della PROMAX&BDA Conference, evento annuale dedicato al panorama mediatico durante il quale l'agenzia di Rp rappresenterà la Bbc.
Da Yahoo! NewsEmanuela Di Pasqua - Totem

COMMENTI

Eventi