/media/post/3c7a4c5/zagabria.jpg
Ferpi > News > Congresso EUPRERA: ancora poche settimane per gli abstract

Congresso EUPRERA: ancora poche settimane per gli abstract

12/02/2019

Redazione

In un'era di pessimismo sociale, "Joy – Using strategic communication to improve the quality of life", sarà il tema del prossimo congresso EUPRERA in programma a Zagabria dal 26 al 28 settembre. Il congresso darà l’opportunità a professionisti e accademici di presentare i propri lavori su un tema innovativo. E le porte sono aperte anche alle giovani generazioni: poche settimane per candidarsi ai premi per la miglior tesi specialistica e la miglior tesi di dottorato.

Il XXI congresso di EUPRERA si terrà all’Università di Zagabria, in Croazia, dal 26 al 28 settembre 2019 sul tema "Joy – Using strategic communication to improve the quality of life".

Perché questo tema? Perché viviamo in un'era di pessimismo sociale ed è tempo di portare un po’ di ottimismo sia nel dibattito pubblico sia nella ricerca accademica. In questo, la comunicazione strategica gioca un ruolo fondamentale: oggigiorno uno dei maggiori vantaggi competitivi è avere un pubblico positivo e impegnato. Stakeholder soddisfatti e felici – siano essi dipendenti, clienti, cittadini o partner commerciali – sono al centro di ogni relazione positiva e garantiscono il successo organizzativo a lungo termine. Le relazioni pubbliche dovranno quindi compiere uno sforzo ulteriore per promuovere la felicità e la gioia tra gli stakeholder, migliorando al contempo il successo organizzativo e il benessere delle persone.

Professionisti e accademici sono invitati a inviare proposte, in forma di abstract o panel session, sui propri lavori e ricerche entro il 1° marzo. I contributi selezionati verranno presentati al congresso e competeranno per i best paper awards e per la pubblicazione su volume o rivista scientifica. Tutti i dettagli sul sito del congresso www.euprera2019.com.

Imminenti sono anche le scadenze per candidarsi ai premi per la miglior tesi specialistica (27 febbraio) e la miglior tesi di dottorato (15 marzo): si accettano candidature in ogni lingua e i vincitori saranno invitati a presentare i loro lavori al congresso di Zagabria, senza costi (spese di viaggio, hotel e registrazione al congresso saranno coperti da EUPRERA). Si tratta di due importanti riconoscimenti, le cui giurie sono coordinate rispettivamente da Alexander Buhmann dell’Università di Oslo (MA award) e dai professori emeriti Betteke van Ruler e Günter Bentele (PhD award).

(descrizione)



Maggiori info:

 

COMMENTI

Eventi