Ferpi > News > Da DCI una tv per le forze armate Usa

Da DCI una tv per le forze armate Usa

15/12/2004

Discovery Communications International (DCI) sta per lanciare un canale televisivo chiamato "the Military Channel", una rete interamente dedicata alle strategie militari e alle forze armate.

Come dichiarato di recente dal sottosegretario alla Difesa Usa, Douglas J. Feith, al San Francisco Chronicle, la quasi totalità dei migliori generali dell'esercito statunitense sono anche giornalisti. Proprio per questa ragione la rete televisiva Discovery Communications International (DCI) ha pensato di lanciare un nuovo canale via cavo, che si occuperà interamente di tematiche relative all'Iraq, alla guerra infinita contro il terrorismo, a strategie militari e affini. Si avvera così la predizione di Tim Goodman, critico televisivo del San Francisco Chronicle, che dopo il lancio delle prime bombe su Baghdad, alla fine di marzo 2003, aveva citato l'esperto in evoluzione della tecnologia Paul Saffo annunciando che di lì a poco qualcuno avrebbe sicuramente dato vita al primo "canale guerra". E così è stato.
Alessandra Carboni - Totem

COMMENTI

Eventi