Ferpi > News > Direttamente da Lubiana: BeEventive: a successful Prime Congress!

Direttamente da Lubiana: BeEventive: a successful Prime Congress!

05/10/2004

BeEventive: un congresso Prime di successo! Il delegato UNI>Ferpi racconta l'evento in due lingue Anche in inglese per tutti i giovani visitatori stranieri del sito.

BeEventive: un congresso Prime di successo!Gli sloveni insegnano come organizzare un buon eventoIl congresso di Prime tenutosi a Lubiana si è appena concluso e tutti i partecipanti hanno lasciato la città con la tristezza e la malinconia di chi ha preso parte ad un grande evento: il primo congresso per Prime, conosciuta anche come CERP Students, l'associazione europea degli studenti di Relazioni Pubbliche e di Comunicazione, che ha celebrato il suo 15esimo anniversario.L'organizzazione di eventi è stato il tema fondamentale del congresso autunnale, chiamato "BeEventive, connect the pieces", perché ciascun evento "può essere considerato come un puzzle. Consiste di migliaia di piccoli pezzi che devono essere sistemati nel modo giusto, per stare bene nel contesto. Uno dopo l'altro. Ciascuno di essi conta, ma non si può perdere la visione d'insieme, perché in fondo è la figura finale che conta". Noi che abbiamo partecipato abbiamo avuto modo di connettere – e di collezionare – moltissimi interessanti, favolosi e utili pezzi scoprendo il modo di creare, gestire e valutare l'organizzazione di un buon evento.Il congresso è stato aperto da Dejan Vercic, partner della Pristop Communication, il principale sponsor. Gli interventi del congresso sono stati pensati in modo tale da condurre l'uditore attraverso tutte le fasi del processo di organizzazione di eventi, presentando in un'ottica "user friendly" teoria e pratica di eventi già realizzati. Ogni evento necessita del supporto manageriale (quindi si parla del ruolo riflessivo o "riflettivo" delle RP – ndr) e sono spesso le piccole cose che lo rendono speciale e attraente. Gli interventi dei professionisti ci hanno mostrato come si organizza un evento di successo, dalla pianificazione, alla logistica, dalla scelta del luogo di svolgimento alla valutazione e alla comunicazione come uno strumento di supporto.Specialmente nei paesi dell'Est Europa, si sente parlare sempre più spesso di come realizzare un evento di successo e l'organizzazione di eventi sembra essere una pratica di RP dinamica e in costante crescita. La Slovenia è uno di questi paesi e l'EM è davvero una delle più comuni attività e anche gli studenti di CERP-Prime hanno saputo dimostrare che lo sanno fare nel modo giusto! Gli organizzatori sono stati splendidi e molto gentili. Il livello di eccellenza è stato raggiunto da una buona mix di bellissime location, di interventi interessanti, di momenti di tempo libero, di party e di gite fuori porta.Penso che potremmo imparare molto da questi giorni trascorsi a Lubiana. Questo congresso è stato uno degli eventi meglio organizzati dall'associazione CERP Students. È stato anche il primo Evento con la "E" maiuscola, cioè la prima vera occasione per Prime di mettersi in luce, dimostrando grande professionalità. Il prossimo appuntamento sarà Torino, sede delle olimpiadi invernali del 2006, che daranno il tema al congresso: "Panoramica sulla comunicazione delle Olimpiadi".--------------------BeEventive: a successful Prime Congress!The Slovenes has taught how to organize a good eventThe Prime Congress of Ljubljana has just finished and all the participants have left the Slovenia capital city  with sadness and melancholy after a great event. Another congress is over and that one was THE event, It was the first of Prime, the European Association of Public Relations and Communication Students, a.k.a. CERP Students which has celebrated its 15th anniversary.Event management was the main topic of the Autumn Congress, called "BeEventive, connect the pieces", because each event "can be considered as a puzzle. It consists of thousands of little pieces, which need to be connected the right way. One by one. Each one matters. They have to be turned right so they fit with the others.  But you must not loose the perspective – at the end the final picture counts!". We participants have connected – and collected – a lot of interesting, amazing and helpful pieces discovering the way to create, manage, evaluate a good event.The congress was opened by Dejan Vercic, partner of Pristop Communications, the main sponsor. Congress lectures were made in a way that the listener was taken through all degrees of the EM process, presenting in a user friendly way the theory and practice of already executed events. Every event needs the managerial support and there are some little things that make it special and attractive. The lectures have shown how to do an event the right way, starting from the planning and the logistics, the choice of the venue, the evaluation and the communication as a supporting tool of an event.Especially in the eastern European countries, there is more and more talk about how to make an event stand out in a crowd, and Event Management seems to be an arousing and very dynamic PR activity. Slovenia is one of those countries and EM is really one of the most common activities, also the students of CERP-Prime demonstrated that they are doing the right way! The organizers were great and very kind and the excellence was reached by a good mix of wonderful venues, interesting lectures, free time moments, parties and trips around Slovenia.I think that we could learn a lot from these days in Ljubljana. That Congress has been one of the most well organized events of the CERP Students association. It has been also THE event, the first real occasion for Prime to step into the light, demonstrating great professionality. Next time the members will gather in may in Turin, for the Spring Congress whose main topic will be: "The Overview of the Olympic Communication", dealing with the organization of Turin 2006 Olympic Games.So svinger-vì posai-delèn, hen hey… skoll! Long life to Prime!Marco Bardus – UNI>FERPI

COMMENTI

Eventi