Ferpi > News > Dodici seminari in due mesi: un bilancio del ciclo di aggiornamento Ferpi

Dodici seminari in due mesi: un bilancio del ciclo di aggiornamento Ferpi

20/12/2005

Una lettera di Gian Paolo Gironda, Presidente della Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale.

Cari amici e colleghi,siamo  giunti alla fine di questo intensissimo ciclo di seminari che ha visto la partecipazione di 136 soci Ferpi (Professionisti, Associati e Studenti), tra Bari, Bologna, Catania, Catanzaro, Milano, Napoli, Roma e Torino.Il 16 dicembre u.s., con Milano e Roma, si è chiusa questa prima fase di lavori della Commissione di Aggiornamento Professionale, e con questa nota vorrei innanzitutto ringraziare tutti i membri della Commissione stessa che hanno fatto un ottimo lavoro, dalla realizzazione del materiale didattico alla disponibilità a tenere i seminari in tutta Italia, con il coordinamento indispensabile della direzione e della segreteria Ferpi e di tutti i delegati regionali.Organizzare 12 seminari nel giro di due mesi è stato sicuramente un lavoro molto impegnativo, ma ci è sembrato doveroso farlo per dare la possibilità a tutti, compresi i soci delle regioni meridionali - dalle quali abbiamo avuto una risposta entusiastica - di aggiornarsi come da regolamento statutario ma soprattutto per creare sempre più momenti di scambio professionale tra soci, come prevede una associazione quale la Ferpi.Nonostante tempi e mezzi molto ristretti, siamo riusciti a fornire dei pacchetti formativi di qualità alta, che hanno visto impegnati anche colleghi esterni alla Commissione attraverso testimonianze ed esperienze professionali che hanno arricchito i contenuti dei seminari ma soprattutto hanno dato conferma dell'alto valore di Ferpi, basato anche sullo scambio reciproco e sull'importanza di una rete di professionisti del settore disponibile a favorire la circolazione di informazioni e di idee.Tutto questo non è che l'inizio di ciò che intende fare questa Commissione: dopo le vacanze di Natale ci sarà una nuova riunione per mettere a punto, raccogliendo anche l'esperienza di questa prima fase di lavori, un nuovo ciclo di seminari per recuperare quei soci il cui obbligo di partecipazione ad almeno un seminario in tre anni scade a Marzo 2006.Ma soprattutto, la nostra nuova sfida sarà quella di rilanciare la Ferpi Servizi costruendo un pacchetto di seminari per professionisti,  per le aziende che vogliono addestrare e specializzare le loro risorse e, con il conseguente ricavato, per intensificare e potenziare i seminari di aggiornamento professionale destinati ai soci, con la promessa di alzarne sempre più il livello qualitativo.Grazie a tutti per la collaborazione, la pazienza, e soprattutto per l'interesse che ci avete dedicato.Buone feste e arrivederci a gennaio per i nuovi seminari Ferpi.Gian Paolo GirondaPresidente della Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale

COMMENTI

Eventi