/media/post/bsu7she/Social_Giornalismo-796x512.jpg
Ferpi > News > Due incontri di formazione a Bologna

Due incontri di formazione a Bologna

13/05/2016

Due incontri, dedicati a soci Ferpi e giornalisti, organizzati dalla Delegazione Emilia-Romagna. Venerdì 10 e venerdì 17 giugno a Bologna si parlerà di comunicazione di crisi e malattie rare.

La delegazione Ferpi Emilia-Romagna, nell’ottica di avviare un dialogo tra giornalisti e soci Ferpi su temi di rilievo per la professione, organizza a Bologna due incontri di formazione in programma il 10 e il 17 giugno, in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti. Gli incontri infatti riconosceranno i crediti formativi ai giornalisti obbligatori per legge per iscritti all’ordine sia pubblicisti che professionisti.

Il primo incontro, intitolato “Comunicazione di crisi: giornalisti – aziende – relatori pubblici”, si terrà presso la sede dell’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna (via Marco Polo) di Bologna e sarà incentrato sul tema della gestione della crisi dal punto di vista della comunicazione e dell’informazione con gli interventi dei soci Tino Ferrari, Piero Vecchiato, Pierluigi De Rosa e Biagio Oppi, insieme a Giovanni Landolfi (giornalista ed esperto di Litigation PR), Stefano Martello (giornalista e membro del gruppo Comunicare le Professioni) e Fabio Montella (ufficio stampa del Comune di Mirandola). Verranno affrontati i concetti di base e i trend della comunicazione di impresa, oltre a una serie di casi concreti che riguarderanno aziende, enti pubblici e comunità durante i disastri naturali.

Il secondo incontro, in programma il 17 giugno presso il Padiglione 13 dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna, affronterà invece la narrazione della malattia rara e dei pazienti con un focus su patologie oncologiche, con gli interventi di organizzazioni di pazienti, comunicatori, giornalisti e clinici. Relatori gli oncologi Carmine Pinto (Presidente di AIOM) e Giovanni Martinelli (Ospedale Sant’Orsola), Tino Ferrari (Ferpi) con un focus sulla comunicazione di un’organizzazione di pazienti, tre interventi da parte di organizzazioni di pazienti (AIL, Onconauti e AGEOP), i giornalisti Ilaria Ciancaleoni Bartoli (direttore dell’Osservatorio Malattie Rare – OMaR) e Fabrizio Binacchi (direttore sede RAI Emilia-Romagna).

Verrà così presentato il punto di vista di pazienti, caregiver e clinici sulla narrazione della malattia e del paziente, con l’obiettivo di un racconto il più possibile rispettoso, corretto ed etico di ciò che significano le malattie rare e alcune patologie oncologiche.

Ambedue i seminari sono particolarmente utili  collabora  o gestisce, anche  a livello di volontariato, la comunicazione di  associazioni ed enti non profit e il fundraising .

I seminari sono gratuiti. L’iscrizione, obbligatoria, è fino ad esaurimento posti.

Per informazioni e iscrizioni i giornalisti possono utilizzare la piattaforma Sigef, mentre i soci Ferpi possono scrivere direttamente alla delegazione Ferpi Emilia-Romagna: delegazione.emiliaromagna@ferpi.it


I programmi


“Comunicazione di crisi: giornalisti – aziende – relatori pubblici”
Venerdì 10 giugno 2016
Ore 9.30/13.30
c/o Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna
Via Marco Polo
Bologna
Interventi:

  • Biagio Oppi, delegato Ferpi Emilia-Romagna

  • Piero Vecchiato, docente Università di Padova, professionista e socio Ferpi

  • Giovanni Landolfi, professionista ed esperto di PR Litigation

  • Stefano Martello, giornalista e co-curatore autore del libro “Comunicazione e Disastri Naturali”

  • Pierluigi De Rosa, Funzionario Agenzia Entrate Emilia-Romagna, esperto in comunicazione pubblica

  • Fabio Montella, giornalista ed ufficio stampa comune di Mirandola

  • Tino Ferrari, formatore, socio Ferpi e Aser, Associazione Stampa Emilia-Romagna


 

"Malattie rare e tumori: come raccontare patologie complesse ai pazienti"
Venerdì 17 giugno 2016
Ore 9.00/15.00
Ospedale Sant’Orsola - Padiglione 13
Via Massarenti, 11
Bologna

09.00 - Apertura e registrazione

I - Le patologie

  • Dr. Carmine Pinto - Il Tumore al Pancreas: aspetti clinici e terapeutici

  • Dr. Giovanni Martinelli - La Leucemia Linfoblastica Acuta: aspetti clinici e terapeutici



II - La Comunicazione dalla parte del paziente


  • Tino Ferrari - Comunicazione e house organ di un’organizzazione non profit


Testimonianze delle organizzazioni di pazienti:

  • Francesca Testoni - AGEOP                       

  • Associazione Gli Onconauti                       

  • AIL - Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma



III - I giornalisti e la malattia

  • Ilaria Ciancaleoni Bartoli – OMAR
    Raccontare malattie rare e pazienti. Le fonti e le sfide

  • Fabrizio Binacchi – RAI
    Consigli per un racconto etico della malattia. Deontologia


Modera: Biagio Oppi – Ferpi (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana)

A seguire buffet (13.30 circa) e visita guidata al reparto di Onco-Ematologia Pediatrica del Sant’Orsola; a cura di AGEOP e riservata a piccoli gruppi.

COMMENTI

Eventi