Ferpi > News > Edison sceglie Altan per la nuova campagna pubblicitaria

Edison sceglie Altan per la nuova campagna pubblicitaria

15/01/2008

La campagna pubblicitaria rappresenta l'ultimo passo di un processo di revisione dell'immagine e della comunicazione che si fonda su un lavoro di ricerca di Wolff Olins finalizzato ad allineare il posizionamento del marchio Edison al nuovo "set" di valori aziendali e agli obiettivi di business.

Alla ricerca di un tono di voce sempre sfidante, diverso dagli stereotipi e con uno stile creativo improntato all'ironia, Edison si affida questa volta alla straordinaria collaborazione, in campo pubblicitario, di Francesco Tullio-Altan (Altan).
La campagna è stata creata per il grande ritorno alla pubblicità di Edison e prevede tre soggetti stampa dedicati al lancio della nuova tariffa Eco3 Business,  l'offerta di energia verde di Edison dedicata alle aziende e ai piccoli imprenditori.
Le vignette sono caratterizzate dal tipico tono  satirico di Altan, le voci dei fumetti giocano sulla contrapposizione tra senso civico e interessi economici, tra impegno ecologico e spirito imprenditoriale. La campagna raggiunge un target specifico della clientela Edison, le piccole e medie imprese, e spiega come sia possibile coniugare rispetto per l'ambiente e convenienza. A questo proposito, è indicativo il claim: "Eco3 Business: energia pulita a prezzo fisso per tre anni. Con Edison, l'ecologia conviene".
"Spiegare alle persone l'importanza dell'ambiente e del risparmio energetico non basta - commenta Andrea Prandi, Direttore Comunicazione di Edison – bisogna convincerli che scegliere l'energia verde conviene. Per essere più efficaci abbiamo preferito uno stile ironico e alternativo, con un testimonial, Altan, unico come la nostra proposta commerciale".
Rivolta alla piccola industria, agli artigiani e agli studi professionali, con un occhio alle famiglie, la campagna ruota intorno all'idea: dare più energia agli italiani perché la trasformino in impresa, in lavoro, in idee, in progresso. Un'energia attiva, positiva, che amplifica quindi le potenzialità di sviluppo di tutti coloro che rappresentano il popolo delle partite IVA, un mercato potenziale di oltre 5 milioni di clienti,  che con Edison possono avere una marcia in più per dare maggiore forza al proprio lavoro.
"Il coinvolgimento diretto di un talento davvero unico come Francesco Altan – dichiara Marco Carnevale, direttore creativo dell'agenzia McCann – rende la campagna che segna il ritorno alla comunicazione di Edison davvero insolita e innovativa, e quindi doppiamente impattante. Il linguaggio secco, smitizzante, ironico e venato di laconico buon senso del geniale vignettista, che ha prestato eccezionalmente in questa occasione la sua penna alla pubblicità, ci è sembrata la scelta più giusta e più significativa per promuovere una marca come Edison, che si posiziona come la vera alternativa sul mercato libero dell'energia e che merita una comunicazione sfidante, sorprendente e spiazzante all'altezza delle sue ambizioni e potenzialità". 

La campagna pubblicitaria rappresenta l'ultimo passo di un processo di revisione dell'immagine e della comunicazione che si fonda su un lavoro di ricerca di Wolff Olins finalizzato ad allineare il posizionamento del marchio Edison al nuovo "set" di valori aziendali e agli obiettivi di business.  Questo approfondimento ha condotto al risultato di una profonda revisione della brand identity che si basa ora sui valori del servizio, dello spirito di squadra, dell'eccellenza, dell'integrità, della velocità, dell' innovazione e rispetto, tutti sintetizzati nel concetto di "energia positiva". Tutti gli strumenti di comunicazione del gruppo sono stati rivisitati alla luce di questa nuova prospettiva, dal bilancio cartaceo e interattivo  al rapporto di sostenibilità, dalla rivista per i dipendenti MondoEdison e al nuovo magazine Switch detsinato ai clienti e al nuovo sito internet, che si pone già ai vertici del settore per servizi, funzionalità e completezza informativa.
Dalla stessa riflessione  è nato anche il coinvolgimento di Edison nel mondo dello sport come sponsor delle  nazionali di pallavolo femminile e maschile  e della nazionale di rugby, esperienze particolarmente positive grazie anche ai successi riportati dalle squadre.
La campagna è stata realizzata da realizzata da Gianmarco Milesi (Copywriter) e Marcello Porta (Art Director) sotto la direzione creativa di Marco Carnevale.

COMMENTI

Eventi