/media/post/fus7pv4/Immagine-714x512.png
Ferpi > News > Extreme, raccontare la scienza

Extreme, raccontare la scienza

07/07/2016

Si inaugura, martedì 12 luglio, “Extreme - Alla ricerca delle particelle”, la prima esposizione permanente in Italia, progettata e realizzata dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano, in partnership con CERN – Organizzazione europea per la ricerca nucleare e INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Un  modo nuovo per raccontare la scienza complessa in modo pop e addirittura artistico.

Aprirà al pubblico mercoledì 13 luglio, “Extreme. Alla ricerca delle particelle”, la nuova esposizione permanente, la prima in Italia, progettata e realizzata dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci in partnership con CERN – Organizzazione europea per la ricerca nucleare e INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Le scoperte come quella del bosone di Higgs e i grandi acceleratori come LHC affascinano molti, pur nella loro complessità. La scommessa del Museo è quella di coinvolgere il grande pubblico e rendere accessibili questi temi attraverso strumenti unici, quali grandi e significativi oggetti storici, videoinstallazioni, multimedia interattivi e opere artistiche.

L’esposizione svelerà ciò che accade all’interno dei laboratori di due dei più grandi istituti di ricerca che svolgono esperimenti legati alla fisica delle particelle.

L’inaugurazione si terrà martedì 12 luglio presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” (Via San Vittore, 21) a Milano.

Programma

11.00 - Registrazione

12.00 – Saluti di Benvenuto

  • Giuliano Urbani, Presidente del Museo

  • Giuseppe Sala, Sindaco di Milano

  • Carlo Sangalli, Presidente della Camera di Commercio di Milano

  • Roberto Maroni, Presidente della Regione Lombardia


Presenta il progetto

  • Fiorenzo Galli, Direttore Generale del Museo


Intervengono

  • Fabiola Gianotti, Direttore Generale CERN - European Laboratory for Particle Physics

  • Fernando Ferroni, Presidente INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

  • Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

  • Matteo Renzi, Presidente del Consiglio dei Ministri (in attesa di conferma)


 

COMMENTI

Eventi