/media/post/88g8vd9/formazione-imprese-1280x640-796x512.jpg
Ferpi > News > Formazione: al via a settembre i nuovi corsi firmati Ferpi

Formazione: al via a settembre i nuovi corsi firmati Ferpi

18/07/2018

Riparte dopo la pausa estiva il calendario dei corsi di formazioni organizzati dalla Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale di Ferpi. Molti i temi al centro della programmazione: dalla privacy al terzo settore, dalla comunicazione politica all'enogastronomia.

Luglio è stato un mese ricco: dopo "Event Management. Quando i brand si costruiscono con gli eventi" dedicato all'importante ruolo riservato agli eventi per far crescere un brand, il 9 luglio si è conclusa un'altra giornata formativa organizzata da Ferpi, "Le Relazioni Istituzionali, queste conosciute?". Altri corsi torneranno dopo l'estate, fra tutti "Food Wine & Co." in programma a novembre.

Sono in fase di preparazione e organizzazione, i seguenti corsi: "La partecipazione ai programmi europei dei liberi professionisti: nuove opportunità da cogliere" a cura di Alessandra Fornaci e Raffaele Paciello e "Direttiva sulla privacy: impatti nella comunicazione per imprese e PA" a cura di Fabiana Callai; "La Comunicazione delle Organizzazioni Non Governative" a cura di Letizia Di Tommaso e M. Masiello e in collaborazione con il Forum del Terzo settore; "Nuovi linguaggi della Comunicazione politica" a cura di Simonetta Pattuglia e Antonio Iannamorelli; "Comunicazione e Fundraising" a cura di Giulia Pigliucci e Letizia Di Tommaso in collaborazione con ASSIF-Associazione Fundraisers.

Sono stati proposti corsi di formazione ad alcuni Ordini su tematiche quali: "La comunicazione organizzativa degli Studi professionali" utile a gestire la documentazione online e offline l'intranet, il sito aziendale, i canali social e non mancheranno focus su come gestire riunioni, team building ed empowerment; "Comunicazione esterna e relazioni pubbliche per la visibilità e la reputazione", dove si parlerà dello scenario competitivo al fine di adempiere alla Direttiva Bolkestein e per sviluppare una buona coopetition e networking aziendale, importante anche per studiare la concorrenza; "Gestione del cliente" e quindi la relativa analisi economica e non solo, il Customer Relationship Management e la negoziazione; "Personal branding del Titolare dello Studio" al fine di creare e gestire al meglio il proprio brand, l'identità, gli strumenti come logo, nome, immagine coordinata, sito, eventi, relazioni con i media, pubblicità.

Infine, come già anticipato, a novembre tornerà la settima edizione di "Food Wine & Co."a Roma, dal 22 al 24 novembre. Organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell'Università di Roma Tor Vergata, con Cinecittà Studios, Ferpi, Ansa, Mercato Mediterraneo e Alice TV, "Food Wine & Co." nasce da un'idea di Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione, Media e Direttore del Master che ne è curatore e Paola Cambria, giornalista e sommelier, Direttore Comunicazione e Immagine di CIA-Agricoltori Italia.

Il made in Italy relativo al settore del food & beverage si unirà al concetto di experience, dando vita a dibattiti e riflessioni su cibo, vino, gastronomia e birra del nostro Paese, il tutto accompagnato da attente strategie comunicative e di marketing; degni di nota gli show-cooking con gli Chef e la visita a “Cinecittà Si Mostra” (Studios e Area museale). L'evento, suddiviso in 6 Master Class operative con più di 30 relatori, sarà dedicato all'esperienza che offre il settore eno-gastronomico, al marketing e alla comunicazione innovativa, con laboratori, presentazioni, dimostrazioni e degustazioni di cibi e bevande, appositamente selezionati da relatori, esperti e responsabili di aziende partner e sponsor dell'evento.

L'ultima giornata di "Food Wine & Co." prevede una Tavola Rotonda portata avanti in partnership con Mercato Mediterraneo - Fiera dei prodotti agroalimentari del Mediterraneo, intitolata "Marketing e Comunicazioni innovative per i prodotti agroalimentari: nuove rotte culturali nel e per il Mediterraneo?”.

Il focus di "Food Wine & Co." sarà quindi l’esperienzialità, un'occasione per comprendere come creare e gestire esperienze uniche, durevoli e di successo in un settore del nostro Paese, come quello eno-gastronomico, decisamente attrattivo.

Per informazioni più dettagliate: casp@ferpi.it

 

COMMENTI

Eventi