Ferpi > News > L'Oscar di Bilancio 2006 ai nastri di partenza!

L'Oscar di Bilancio 2006 ai nastri di partenza!

30/05/2006

Al via la nuova edizione del più ambito Premio di Comunicazione Finanziaria che quest'anno si presenta ricca di novità.

Anche quest'anno, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, prende avvio l'Oscar di Bilancio, l'unico Premio Nazionale riconosciuto dalla comunità economico-finanziaria del nostro Paese, che da oltre 50 anni svolge la funzione di stimolo e di sviluppo della cultura di una rendicontazione trasparente ed esaustiva. Dal 1954 l 'Oscar di Bilancio premia infatti le imprese, le organizzazioni pubbliche, le assicurazioni, le banche e le associazioni no profit che siano riuscite ad attuare la migliore comunicazione economica, sociale ed ambientale verso tutti i pubblici di riferimento. Insieme a Ferpi, che gestisce e promuove il Premio, l'edizione 2006 dell'Oscar di Bilancio è organizzata con il patrocinio della Centrale dei Bilanci, la sponsorizzazione del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti, il contributo di ACRI, ANIA, Assolombarda, Borsa Italiana, UIR e la collaborazione di AIAF, A.I.Re., ANCI, ANDAF, Anima, Assogestioni, Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome, FEEM, Forum Permanente del Terzo Settore, Sodalitas, Ufficio per l'Innovazione della PA - Dipartimento Funzione Pubblica, UPI.Ecco tutte le novità dell'edizione 2006:1) Non più un solo Oscar, ma 8 Oscar di Bilancio a pieno titolo che verranno assegnati a Imprese di Assicurazioni (quotate e non quotate); Maggiori e Grandi Imprese Bancarie , Finanziarie (quotate e non quotate); Medie e Piccole Imprese (non quotate); Medie e Piccole Imprese Bancarie, Finanziarie (non quotate); Organizzazioni Centrali e Territoriali delle Amministrazioni Pubbliche; Organizzazioni No Profit; Società e Grandi Imprese (quotate e non quotate); Governance Societaria.2) Torna la separazione tra Imprese Bancarie e Finanziarie ed Imprese di Assicurazione. Questa scelta vuole sottolineare il ruolo fondamentale che le imprese di assicurazione svolgono in ogni campo di un'economia moderna: da quello sanitario a quello previdenziale, dal risk management al settore finanziario. Un ruolo destinato a crescere ancora in futuro.3) Le Imprese Bancarie e Finanziarie vengono suddivise in Piccole e Medie e Maggiori e Grandi Imprese, perché i compiti e le sfide di queste due categorie sono differenti, anche se entrambe sono chiamate a diventare "grandi" nella comunicazione verso i loro pubblici.  4) E' istituito un nuovo Oscar per la Governance Societaria.Una scelta animata dalla convinzione che questo tema non coinvolge  solo le grandi aziende, ma è una sfida che tocca l'intero tessuto imprenditoriale italiano. Prosegue così la tradizione che vede gli organizzatori dell'Oscar di Bilancio attenti sia all'evoluzione normativa (DdL sul risparmio e raccomandazioni UE sulla Governance), sia ai nuovi trend della comunicazione finanziaria.Partecipare a questo Premio offre l'opportunità unica di mettere a fuoco le molteplici funzioni che un bilancio ha e che vanno ben oltre la semplice rendicontazione economica. Un bilancio "da Oscar" fornisce una fotografia fedele capace di illustrare ai pubblici di riferimento identità e missione della propria organizzazione, diventando parte integrante della strategia di sviluppo e fondamentale strumento di competitività.Esserci all'Oscar di Bilancio vuole dire usufruire di una platea unica e prestigiosa, perché chi partecipa offre di sé un'immagine dinamica e cristallina, mostrando di avere posto la comunicazione al centro della propria azione e significa dimostrare di aver raccolto le nuove sfide richieste dai cambiamenti normativi e dalla sempre più diffusa sensibilità verso una conduzione etica dell'organizzazione. Esserci all'Oscar di Bilancio 2006 è facile ed è gratuito.La scadenza per l'iscrizione è fissata al 30 settembre.Per partecipare basta inviare la propria adesione a oscardibilancio@ferpi.it:- scaricando qui il Regolamento 2006 e la scheda di adesione- navigando all'interno del sito www.oscardibilancio.org- rivolgendosi alla Segreteria del Premio, al numero 02 49 86 697.

COMMENTI

Eventi