/media/post/dhdatqb/luce1.jpg
Ferpi > News > Luce sul Sociale: la presentazione a Torino

Luce sul Sociale: la presentazione a Torino

25/02/2016

Appuntamento il 2 marzo presso la Casa dell’Ambiente. L’incontro sarà un’occasione di confronto tra comunicatori e organizzazioni profit e non profit che credono nell’importanza di una comunicazione sociale sempre più professionale.

 

Nato per volontà del Gruppo di Lavoro Ferpi Sociale e grazie alle donazioni raccolte attraverso il crowdfunding, Luce sul Sociale ha l’obiettivo di contribuire alla creazione di un linguaggio condiviso tra profit e non profit, rafforzare i rapporti con alcune organizzazioni di rappresentanza del Terzo Settore, stimolare partnership utili non solo ai soggetti coinvolti ma anche alla comunità.

Mercoledì 2 marzo, presso Casa dell’Ambiente (Corso Moncalieri, 18) a Torino si terrà la presentazione del libro. Un volume che si propone come strumento di orientamento per chi è interessato alla comunicazione sociale ma anche di approfondimento per gli operatori che desiderano conoscere linguaggi, strumenti, indicatori per valutare le proprie performance.

La presentazione sarà l’occasione per creare un momento di confronto e coinvolgimento di quelle forze che agiscono sul territorio piemontese. L’intento è di mettere a sistema le competenze di ognuno per perseguire l’obiettivo di una comunicazione sociale più efficace e trasparente.

Sono state coinvolte in questo dialogo: ASSIF (associazione italiana fundraiser) che sono attivamente partecipi nel progetto di sensibilizzazione verso le ONP per una migliore efficacia comunicativa, e FIMA, l’Associazione dei Media Ambientali che vuole sottonlineare le valenze sociali della comunicazione ambientale.

Contribuiscono alla condivisione degli obiettivi due esperienze del territorio: CSR Piemonte e Università degli Studi di Torino.

L’evoluzione della consapevolezza sociale maturata nel corso del progetto CSR Piemonte, il network di PMI creato da Unioncamere e Regione Piemonte per valorizzare e diffondere le pratiche di CSR presso le imprese piemontesi, mostrerà i benefici che le aziende possono riscontrare nell’includere la responsabilità sociale nei propri processi.

Infine attraverso l’illustrazione del Bilancio Sociale dell’Università degli studi di Torino si potrà osservare con quale punto di vista gli enti pubblici si accostano alla comunicazione sociale.

Interverranno:

  • Rossella Sobrero, curatrice del volume con FERPI sociale

  • Luciano Zanin, Presidente ASSIF

  • Mario Salomone, Presidente FIMA

  • Riccardo Lombardo,  CSR Piemonte

  • Sergio Scamuzzi, Vicerettore UNITO

COMMENTI

Eventi