Ferpi > News > A Barabino e partners la comunicazione di Bankitalia

A Barabino e partners la comunicazione di Bankitalia

06/09/2008

La nota agenzia di Relazioni Pubbliche guidata da Luca Barabino curerà la campagna relativa al processo di razionalizzazione della struttura di via Nazionale.

E’ la prima campagna pubblicitaria nella storia della Banca d’Italia. Da sabato 6 settembre l’istituto di via Nazionale comunicherà il processo di rinnovamento interno (avviato a fine maggio) attraverso una serie di spazi informativi su tutti i maggiori quotidiani, «Non è una campagna di immagine, ma un modo per rivolgersi al cittadino e comunicare che la Banca d’Italia si rivolge anche a lui», sottolineano da Palazzo Koch.


Oggetto dell’informazione è il processo di razionalizzazione della struttura di Bankitalia che ridurrà da 99 a 58 il numero delle filiali. Il nuovo modello, articolato su base regionale, prevede una diversa presenza dell’istituto sul territorio.


Le funzioni e i ruoli delle filiali saranno differenziati in base alle caratteristiche delle aree geografiche e alla richiesta di servizi dell’utenza istituzionale e privata. La nuova struttura sarà composta da 20 filiali nei capoluoghi regionali, 6 succursali ad ampia operatività nelle regioni a maggiore domanda di servizi, altre 6 specializzate nel trattamento della liquidità, 25 destinate alle richieste dell’utenza e una sola, la sede romana, specializzata nel servizio di tesoreria dello Stato.


Nell’ambito della campagna di informazione, Bankitalia è stata assistita dai consulenti di Barabino & Partners.

COMMENTI

Eventi