Ferpi > News > A Camogli il primo Festival della Comunicazione

A Camogli il primo Festival della Comunicazione

11/09/2014

Al via nella cittadina ligure la prima edizione del Festival: 70 eventi gratuiti tra conferenze, workshop, spettacoli, escursioni, mostre. Oltre 60 gli ospiti, di diversa formazione, per fornire sguardi differenti e fare il punto su come cambierà nei prossimi anni lo scenario della comunicazione.

Sarà il borgo marinaro di Camogli, in Liguria, ad ospitare, da venerdì 12 a domenica 14 settembre, la prima edizione del Festival della Comunicazione. La manifestazione, ideata e diretta da Rosangela Bonsignorio e Danco Singer, sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica, è promossa da Comune di Camogli, Regione Liguria, Encyclomedia Publishers, in collaborazione con Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, Ente Parco di Portofino, Area Marina Protetta di Portofino.
Primo festival in Italia dedicato alla comunicazione, la manifestazione prevede tre giornate con circa 70 eventi gratuiti tra conferenze, workshop, spettacoli, escursioni, mostre. Oltre 60 gli ospiti, tra giornalisti, blogger, social media editor, economisti, scrittori, filosofi, semiologi, scienziati ed esperti di pubblicità e comunicazione. Sguardi diversi per fare un punto su come cambieranno nei prossimi anni la trasmissione dei saperi, la formazione, i media,il marketing, il nostro modo di relazionarci con gli altri.
La manifestazione sarà aperta dalla lezione inaugurale Comunicazione: soft e hard di Umberto Eco e sarà chiusa dalla conferenza Rete Padrona di Federico Rampini. Gli interventi si articolano in tre aree tematiche: Comunicazione come linguaggio, segno, racconto, messaggio; Comunicazione come informazione, network, social media; Comunicazione come condivisione di saperi, risorse, sogni, cultura.
Diversi i workshop organizzati durante le tre giornate, con una sezione dedicata anche ai più piccoli.
Le giornate di venerdì e sabato si chiuderanno con due spettacoli all’aperto tra teatro e musica. Inoltre ciascuna delle tre serate prevede la proiezione di film selezionati da Irene Bignardi e Giorgio Gosetti.
Quattro le escursioni organizzate durante il festival, per ammirare le bellezze del comprensorio del Parco Naturale Regionale di Portofino e tre mostre collaterali.
Tutte le iniziative sono gratuite e aperte al pubblico fino ad esaurimento posti.
Clicca qui consultare il programma dettagliato.

COMMENTI

Eventi