Ferpi > News > A Salerno l'XI° Spot School Award

A Salerno l'XI° Spot School Award

30/05/2012

Torna il concorso rivolto ai giovani creativi italiani. Dal 31 maggio al 2 giugno appuntamento a Salerno con i più autorevoli professionisti del communication design, della pubblicità e della comunicazione organizzato con il patrocinio di Ferpi, Unicom, Art Directors Club Italiano, Comunicazione Pubblica, Ferpi, Ass. Illustratori e con la collaborazione di SIPRA.

La creatività e il design sono aspetti importanti nelle strategie di comunicazione. Da undici anni a Salerno c’è un concorso/laboratorio che sostiene e incentiva i giovani creativi: lo Spot School Award. Dal 31 maggio al 2 giugno 700 campagne realizzate dagli studenti delle principali scuole italiane di design e universitari si contendono l’assegnazione del Gran Prix Sipra-Comune di Salerno e Golden School Trophy, assegnato al miglior istituto.per accedere ai prossimi LIONS di Cannes.
La giuria, riunitasi lo scorso 3 maggio a Milano e presieduta da Annamaria Testa, dopo aver visionato oltre 100 campagne realizzate per Legambiente, Caritas Italiana e AISLA (Associazione contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica), ha definito i lavori che compongono la shortlist e che saranno esposti al Teatro Augusteo.
“Negli anni il palmares di Spot School Award – spiega Gerardo Sicilia, Presidente del Premio – si è arricchito di giovani talenti da ogni angolo d’Italia. Pur considerando le significative vittorie di studenti delle Università di Torino, di Trieste e di Udine, devo ammettere che la parte del leone l’hanno recitata scuole specializzate in pubblicità come Fondazione Accademia di Comunicazione Milano, Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma eILAS di Napoli. Ma quest’anno di sicuro non mancheranno nuove piacevoli sorprese. Ritengo, comunque, che il premio più bello per tutti i partecipanti sarà quello di incontrare al III Campus Creativo dell’1 e 2 giugno i big dell’advertising e cogliere da loro utilissimi consigli per la professione.”
Tra le iniziative in programma a Salerno, ormai capitale italiana dei giovani creativi, il III° Campus Creativo, cui partecipano autorevoli professionisti della creatività e del communication design come Pasquale Barbella, I*sabella Bernardi*, Aldo Biasi, Till Neuburg, Stefania Siani chiamati a dialogare con gli studenti provenienti da tutta Italia.
In particolare, tra gli interventi in programma, Pasquale Barbella, oggi docente all’Università di Milano ed autore di numerose campagne di successo per Lacoste, Infostrada, Champion e Wind, terrà un interessante seminario dal titolo La pubblicità che vorrei, interamente incentrato sulla pubblicità e sulla sua evoluzione collegata all’avvento dei new media.
Ferpi, partner del concorso e dell’evento, sarà presente a Salerno con il vice presidente Giancarlo Panico che prenderà parte alla cerimonia finale con un intervento sul rapporto tra pubblicità e relazioni pubbliche.

COMMENTI

Eventi