/media/post/sqv57ad/mf20180327_BFJ_ConfStampa-2915-796x512.jpg
Ferpi > News > Al via il Brand Festival

Al via il Brand Festival

06/04/2018

Si inaugura a Jesi il Brand Festival, uno dei più grandi eventi sulla comunicazione e l’identità di Marca in Italia che porterà Jesi e le Marche, dal 6 al 13 aprile prossimi, al centro dell’attenzione nazionale ed internazionale: 100 relatori, 40 eventi ed iniziative in 8 giorni che vedranno incontrarsi migliaia di persone fra professionisti del settore, aziende e appassionati.

Un intero centro storico che si trasforma nel cuore italiano della comunicazione con 100 relatori, 40 eventi ed iniziative in 8 giorni: sono i numeri del Brand Festival, uno dei più grandi eventi sulla comunicazione e l’identità di Marca in Italia che porterà Jesi e le Marche, dal 6 al 13 aprile prossimi, al centro dell’attenzione nazionale ed internazionale.

Un evento che ogni anno fa incontrare migliaia di persone fra professionisti del settore, aziende e appassionati. E che coinvolge alcune fra le più importanti aziende e realtà in Italia. Quest’anno fra i protagonisti d’eccezione ci saranno Barilla, Mulino Bianco, Ceres, le Gallerie degli Uffizi, Coop ma anche SodaStream, Aran Cucine e FSC.

Accanto a queste grandi realtà ci saranno i più esperti in Italia di comunicazione e Branding. Fra gli altri, Paolo Iabichino, Comunicatore dell’Anno 2018, Michelangelo Tagliaferri, Fondatore dell’Accademia di Comunicazione di Milano, Alessandro Ubertis, Presidente Unicom e fondatore della Carmi&Ubertis, Luca La Mesa, fra i massimi esperti in Italia di Social Mdia Marketing, Riccardo Scandellari e Rudy Bandiera, esperti di Personal Branding e comunicazione digitale. Ma anche la famosa copywriter Valentina Falcinelli di PennaMontata, la giornalista ed esperta di retorica Flavia Trupia e lo storico pubblicitario Mauro Mortaroli.

Un festival alla sua seconda edizione ma già con una vocazione internazionale. Ci saranno infatti ospiti provenienti da tutto il mondo e in particolar modo da Budapest e due video-interviste dal Giappone e da New York.

Un evento importante che fa di Jesi e delle Marche uno dei suoi punti differenzianti, mettendo al centro non solo i grandi contenuti e gli importanti relatori, ma un’esperienza unica nel cuore storico della città. Tutti gli eventi infatti si svolgono dentro
i palazzi storici della città e al Teatro Pergolesi, un festival diffuso nei luoghi più belli e caratteristici della città.

“Il Brand Festival nasce con questo obiettivo principale: creare un’occasione vera di riflessione e approfondimento per tutte le categorie professionali e sociali sulle opportunità che genera l’identità – spiega Graziano Giacani, ideatore dell’evento. Nato quasi per scherzo, nel 2017 doveva essere un semplice incontro sul tema del branding poi, giorno dopo giorno si è trasformato in qualcosa di inaspettato: un’intera città (Jesi) che apre le porte dei suoi palazzi più belli; i professionisti di un’intera regione,
le Marche, che accettano la sfida di dimostrare il valore della “comunicazione in provincia”; aziende e grandi professionisti che scelgono di uscire dai tradizionali luoghi della comunicazione (Milano e Roma) per un evento “fuori mano” dal carattere
glocale. Il festival muta ogni anno e ci piace questa sua caratteristica di rimettersi in discussione ogni volta. Quel che è certo è che il Brand Festival non è più un esperimento, è oramai un evento atteso da molti. Forse è questo il più grande cambiamento
che ci siamo trovati ad affrontare. E per fortuna in tanti hanno scelto di condividere questo percorso, di sostenerlo e di investirci tempo ed energie.”

Il programma è ricco di eventi ed iniziativa e in 8 giorni ogni azienda, persona e appassionato avrà il suo “appuntamento imperdibile”. Ma in particolar modo saranno 2 gli eventi da non perdere: l’opening di venerdì 6 aprile (ore 21.00 – Teatro Pergolesi – Ingresso Libero) dedicato ad un grande confronto internazionale sulla comunicazione e sul Branding con ospiti da Budapest, Tokyo e New York, ma anche con Superbrands ospiti e protagonisti come Mulino Bianco. Un inizio da non perdere che verrà anticipato da un inedito forum sulla comunicazione delle Marche (ore 17.00 – Teatro Pergolesi – Ingresso Libero) con protagoniste le Aziende e le Agenzie di Comunicazione del territorio. Un botta-e-risposta sulla comunicazione “Made in Marche” e sule esigenze e aspirazioni degli imprenditori del territorio. Domenica 8 aprile è invece andrà scena sempre al Teatro Pergolesi il grande Main Event (ore 9.00 - Teatro Pergolesi): il “cuore” del festival, con i grandi della comunicazione da tutta Italia, le aziende internazionali, le agenzie di comunicazione del territorio (oltre 40 le aderenti) e migliaia di persone da tutta Italia.

Una giornata dedicata alla formazione, al networking e al confronto ma anche alla scoperta dei tratti e dei sapori identitari di una terra accogliente grazie allo speciale pranzo al Mercato delle Erbe per festeggiare i 50 anni del Verdicchio dei Castelli di Jesi.

La formazione

Ma Brand Festival è anche sinonimo di formazione e approfondimento per il business, per le aziende ma anche per le persone comuni. Tante infatti sono le opportunità per chi vuole conoscere strategie, tecniche e strumenti per comunicare meglio e in
maniera più efficace. Ci saranno iniziative di formazione per le agenzie di comunicazione e i professionisti del territorio: 3 corsi di formazione professionali su Digital Branding (Sabato 7 Aprile), Brand Design (Sabato 7 Aprile) e Copywriting (Lunedì 9 Aprile). Per manager e imprenditori ci sarà una intera giornata a dedicata alla comunicazione per il mondo del business (Giovedì 12 Aprile); un business day con pratica, teoria e case history sul mondo della comunicazione per le imprese.
Per locali, ristoranti e commercianti con 3 corsi specifici sulla comunicazione, sul marketing e sull’esperienza nei negozi (tutti i corsi si svolgeranno il lunedì 9 Aprile). Corsi anche per liberi professionisti: con un workshop su Brand e Comunicazione per avvocati e giornalisti. Ma anche per Amministratori pubblici, un workshop condiviso con Anci Marche sul rapporto fra Stereotipi e Archetipi e su come comunicare al meglio il territorio. Ed infine tante attività formative ed anche divertenti per tutti, in particolar modo un corso gratuito di Public Speaking, uno sull’umorismo per il personal branding ed uno sullo Stile (tutti sabato 7 Aprile).

I convegni e le mostre

Grandi eventi, formazione ma anche 8 giorni di convegni pubblici su temi di grande importanza per il territorio.
Si parlerà di comunicazione nel rapporto fra Identità e Arte con un convegno aperto a tutti dal titolo “Il museo come identità di un territorio”, sabato 8 aprile a Palazzo Pianetti. Ospiti d’eccezione Eike Schimidt, Direttore delle Gallerie degli Uffizi e Michele Lanzinger, Direttore MUSE Museo delle Scienze Naturali – Trento. Una speciale mostra su Gilberto Filippetti, il grande pubblicitario jesino autore di alcuni fra i più importanti claim pubblicitari italiani, da sabato 7 Aprile a Palazzo dei Convegni. Un’iniziativa curata dal gruppo editoriale Gei. Un convegno dal titolo “StoryBrand”, la storia come valore per la Marca, con CucinaBarilla e Sodastream (Lunedì 9 aprile al Museo Stupor Mundi). Un’intera giornata dedicata all’identità dei territori e alla comunicazione del Brand Territoriale, dalle Marche ai grandi esempi nazionali: Matera, Taranto e Venezia (un evento gratuito il 10 aprile, Palazzo Pianetti a partire dalle ore 17.00). Un convegno sul Brand Sostenibile con ospiti speciali Coop e FSC (ingresso libero - 11 aprile – 18.15- Palazzo della Signoria). Ed infine una tavola rotonda dedicata ai libri sul Branding, venerdì 13 aprile a Palazzo dei convegni con gli autori di diverse pubblicazione: Brand Identikit, “Il Brand Gomorra”, “Web marketing turistico ed oltre”, “M.I.L.F. Cosa puoi imparare da Pornhub”.

Il divertimento

Ma un Festival che si rispetti ha anche numerose iniziative “informali” e dedicati alla città. In primo luogo i festeggiamenti per il 50esimo del Verdicchio dei Castelli di Jesi con una degustazione riservata sabato 7 aprile a Palazzo Pianetti. Tornano gli Aperitivi con i Guru: tutta la settimana, ogni sera, l’happy hour in compagnia di alcuni esperti di marketing e di brand con cui dialogare informalmente. E la grande novità 2018, la “Notte dei Marchi Mannari”: una vera e propria festa diffusa nei locali del centro storico di Jesi sabato 7 aprile, per tornare a vivere i marchi storici della nostra vita. Un programma ricco, per tutti e con tante iniziative da non perdere.

Per tutti i dettagli sul programma, consultare www.brandfestival.it

COMMENTI

Eventi