Ferpi > News > Al via il progetto formativo sull’uso responsabile del denaro

Al via il progetto formativo sull’uso responsabile del denaro

18/03/2009

Sono oltre 650 gli studenti già coinvolti nella seconda edizione del progetto di Hypo Alpe Adria Bank e Adiconsum. Rivolta alle scuole, l'iniziativa serve a far conoscere ai più giovani, in maniera semplice, i segreti dell’economia per incentivare un uso responsabile del denaro.

Utilizzare il denaro in maniera responsabile, fin da bambini. È questo l’obiettivo del progetto ideato da Hypo Alpe Adria e giunto alla seconda edizione.


La prima parte, quella rappresentata da incontri informativi, è in fase di partenza.
Intanto aumenta il numero di istituti scolastici coinvolti e, di conseguenza, il numero di classi e studenti che potranno approfittare dell’innovativo percorso educativo: da circa 500 nel 2008 il progetto ha visto crescere le adesioni fino ad oltre 650 per l’anno in corso.


L’intento di Hypo Alpe Adria Bank è di diffondere e accrescere una cultura finanziaria fin dalle giovani generazioni, affinché possano essere informati e coscienti nella gestione del proprio risparmio anche da adulti.


Il progetto per l’uso responsabile del denaro è realizzato assieme alle direzioni scolastiche e all’associazione di consumatori Adiconsum, con il patrocinio di Ferpi.


Il programma prevede incontri durante i quali le scolaresche saranno ospiti all’interno della direzione generale dell’istituto. Qui, gli esperti bancari spiegheranno in maniera semplice cos’è una banca, il suo ruolo all’interno del contesto economico e appunto l’uso responsabile del denaro.
Temi che nel corso degli incontri saranno trasmessi ai ragazzi adottando il loro stesso linguaggio (sono infatti coinvolti ragazzi delle scuole sia primarie che secondarie).


I ragazzi avranno, inoltre, l’opportunità di visitare la succursale e comprenderne il funzionamento, e guardare l’andamento in tempo reale delle Borse e dei mercati finanziari attraverso i collegamenti telematici.


Accanto al programma di incontri, è stato istituito un apposito concorso che premierà la creatività espressa dagli studenti delle scuole elementari, medie e superiori, relativamente agli elaborati prodotti sul tema affrontato.



(In alto un’immagine della premiazione del concorso “Uso Responsabile del Denaro”, edizione 2007-2008)

COMMENTI

Eventi