/media/post/577ahlz/foto-103.jpeg
Ferpi > News > Alfathon si aggiudica la menzione speciale dell’Inspiring Award 2021

Alfathon si aggiudica la menzione speciale dell’Inspiring Award 2021

02/11/2021

Alessandra Bernardis

Ad Alfathon, il primo hackathon organizzato da Alfasigma nell’ambito della ricerca farmaceutica, è stata assegnata la menzione speciale all’InspiringPR Award 2021, il riconoscimento FERPI alla miglior campagna o azione di relazioni pubbliche dell’anno, durante l'ultima edizione di InspiringPR.

Alfathon, il primo hackathon full digital realizzato da Alfasigma, ha ricevuto la menzione speciale all’InspiringPR Award 2021, il riconoscimento FERPI alla miglior campagna o azione di relazioni pubbliche dell’anno.

La consegna del premio si è svolta presso la Scuola Grande San Giovanni Evangelista a Venezia nell’ambito della settima edizione di InspiringPR, il Festival delle Relazioni Pubbliche organizzato da FERPI Triveneto.

Alfathon è stato il primo hackathon organizzato da Alfasigma nell’ambito della ricerca farmaceutica, pensato, ideato e realizzato dal team Corporate Communication con obiettivi di posizionamento reputazionale e engagement degli stakeholder. L’obiettivo del progetto, oltre alla raccolta di idee, è stato triplice da un punto di vista della gestione delle relazioni con gli stakeholder e della comunicazione corporate: posizionare Alfasigma sulla dimensione dell’innovazione a livello europeo; comunicare in maniera continuativa l’impegno di Alfasigma per i giovani ricercatori, le università e le startup; coinvolgere stakeholder esterni strategici e creare engagement all’interno dell’azienda.

Il contest si è articolato in tre sfide pensate per portare un contributo rilevante alla ricerca, raccogliere idee innovative e sviluppare collaborazioni con giovani talenti. Oltre a raccogliere progetti concreti su nuove forme farmaceutiche, sono state infatti lanciate sfide per affiancare medici e pazienti nella gestione di una patologia complessa come l’encefalopatia epatica e per supportare i farmacisti nei loro servizi di counselling. L’evento ha raccolto numeri importanti in quasi un anno di campagna: oltre 300 iscritti e più di 100 team partecipanti, provenienti da 7 Paesi diversi, e una grande visibilità sulla stampa italiana ed estera, con una potenziale audience di cento milioni di cittadini europei. Sui canali social dedicati, 170.000 le impression e più di 12.000 interazioni.

Biagio Oppi, Head of Corporate Communication di Alfasigma, ha commentato: “Si è trattato di un evento particolarmente complesso da organizzare, poiché dovevamo raggiungere molti pubblici diversi, ma il risultato è stato notevole: abbiamo coinvolto tantissimi stakeholder differenti (dalle associazioni pazienti ai ricercatori, dai colleghi alle istituzioni) costruendo ex novo partnership istituzionali e iniziative media innovative; inoltre all’interno dell’azienda si è creato un rilevante engagement delle persone sui temi della trasformazione digitale e dell’open innovation”.

 

COMMENTI

Eventi