Ferpi > News > Associazioni: regolamentate le professioni senza Albo

Associazioni: regolamentate le professioni senza Albo

20/12/2012

Approvata la legge che disciplina l’attività dei professionisti per cui non esiste un albo di riferimento. Una norma che definisce i confini delle attività regolamentate e il ruolo che potranno avere le associazioni, come Ferpi, oltre a collocare la nuova legge nel quadro europeo di riferimento.

La Camera ha approvato in via definitiva il Disegno di legge n. 3270/2012 recante Disposizioni in materia di professioni non organizzate.
La nuova legge tocca da vicino la realtà associativa di Ferpi e potrà essere applicata immediatamente.
Particolare importanza riveste l’ articolo 7 sulla “attestazione professionale” rilasciata dalle Associazioni e la relativa introduzione della certificazione UNI, al cui tavolo di lavoro Ferpi ha partecipato.
Anche se la legge non istituisce l’obbligo dell’attestazione, affermando (art.7, comma 2) che “Le attestazioni […] non rappresentano requisito necessario per l’esercizio dell’attività professionale”, è comunque un passo importante che gratifica il lavoro che, fin dalla sua fondazione, Ferpi ha svolto per la valorizzazione della nostra professione.
Scarica il testo del DDL n.3270/2012 e la nota esplicativa.

COMMENTI

Eventi