Ferpi > News > Business Conversation: focus su media narrativi e strategie cross-mediali

Business Conversation: focus su media narrativi e strategie cross-mediali

30/11/2011

Come rafforzare, attraverso la cross-medialità, la presenza del racconto d’impresa nel reale? Quale strumento scegliere e come rendere memorabile e trasferibile il proprio racconto sui diversi pubblici? Se ne parlerà venerdì 16 dicembre a Milano con _Paolo Iabichino_ durante il secondo modulo del percorso di Alta Formazione ideato da Ferpi ed Osservatorio Storytelling di Pavia.

Il medium è molto più di un semplice canale o di un contenitore per la narrazione: è il corpo in cui la storia si incarna, l’affermazione della propria esistenza, la presenza fisica nel mondo reale. Una solida strategia cross-mediale conferisce alla narrazione coerenza, forza e memorabilità. In una società sempre più fluida e attraversata da così profondi travolgimenti, ha ancora senso scegliere un target per le proprie comunicazioni? I consumatori si riconoscono di più nelle classificazioni socio-demografiche o nelle tribù che rivelano il senso di appartenenza a un’identità comune? Forse si sta consumando la fine dell’advertising per come è stato inteso fino a qui. Si sta facendo invertising?
Di tutto ciò si parlerà con Paolo Iabichino venerdì 16 dicembre a Milano, durante il secondo appuntamento con il corso di Business Conversation, presso il Learning Center di Intesa San Paolo, Via Quarenghi, 23 (Centro Bonola).
Paolo Iabichino, direttore creativo in Ogilvy Italia, in pubblicità dal 1990, è passato dall’advertising tradizionale alla comunicazione relazionale, incontrando qui la giusta dimensione di uno scrivere più attento al destinatario. Collaboratore di Nòva24 de Il Sole 24 Ore, Paolo Iabichino è anche autore di Invertising, edito da Guerini & Associati (2010) in cui analizza le trasformazioni in atto nel mondo dell’advertising. Il tema è diventato un anche un corso presso l’Istituto Europeo di Design di Milano (IED).
Questo seminario rientra nel percorso di Alta Formazione in Business Conversation che intende fornire, in modo interdisciplinare, precise conoscenze e abilità rispetto ai modi in cui oggi la narrazione si diffonde come paradigma di senso e processo di governance dei comportamenti comunicativi, relazionali e commerciali di un’organizzazione contemporanea.
Pensato per dirigenti e quadri aziendali, il percorso nasce con il preciso intento di rispondere alla richiesta, da parte dei manager, di acquisire nuovi strumenti e nuove competenze narrative per governare la reputazione aziendale, gestire stakeholders e network relazionali, “controllare” il cambiamento culturale, posizionare i prodotti aumentando l’efficacia commerciale, coinvolgere e creare senso sui pubblici interni ed esterni all’impresa.
Per partecipare al seminario, info, costi e modalità di accesso contattare la segreteria organizzativa:
Silvia Meazzi
02 58312455
formazione@ferpi.it

COMMENTI

Eventi