Ferpi > News > Business Conversation: le tendenze narrative del consumo

Business Conversation: le tendenze narrative del consumo

28/02/2012

Come progettare prodotti, esperienze e luoghi, capaci di dare voce a un racconto coerente e gratificante per il consumatore? Come leggere le tendenze narrative del consumo? Se ne parlerà venerdì 2 marzo a Milano con _Joseph Sassoon_ durante il seminario che conclude il ciclo del percorso di Alta Formazione ideato da Ferpi ed Osservatorio Storytelling di Pavia.

L’affermazione del consumo identitario ed esperienziale – fenomeno trasversale a tutti i mercati – lancia nuove sfide alle aziende. I consumatori si aspettano dai prodotti esperienze coinvolgenti, intense e trasformative. Nel consumo costruiscono percorsi di senso e reinterpretano sé stessi, trascendendo la dimensione del semplice uso di un oggetto, o della fruizione di un servizio.
I punti vendita diventano store of stories, luoghi di racconto e incarnazione del racconto stesso, e attraverso di essi la narrazione avvolge l’esperienza del consumatore in uno spazio fisico e simbolico – una forma di realtà aumentata nella quale le proiezioni virtuali diventano materia.
Sono alcuni dei temi che affronterà Joseph Sassoon, venerdì 2 marzo a Milano, durante il quinto appuntamento con il corso di Business Conversation, presso il Bonola Learning Center di Intesa SanPaolo, Via Cechov 50/5 (Centro Bonola).
Joseph Sassoon ha insegnato a lungo Sociologia della Comunicazione all’Università degli Studi di Milano. È presidente di Alphabet, istituto specializzato nella ricerca qualitativa e negli studi sulla comunicazione con sede a Milano. È esperto di semiotica e di storytelling e lavora come consulente e ricercatore su tutte le forme di marketing dell’impresa. Opera per molte delle più importanti società nazionali e, per alcune società multinazionali, estende la sua attività a vari Paesi Europei, agli Stati Uniti ed ai Paesi Asiatici emergenti.
Questo seminario rientra nel percorso di Alta Formazione in Business Conversation che intende fornire, in modo interdisciplinare, precise conoscenze e abilità rispetto ai modi in cui oggi la narrazione si diffonde come paradigma di senso e processo di governance dei comportamenti comunicativi, relazionali e commerciali di un’organizzazione contemporanea.
Pensato per dirigenti e quadri aziendali, il percorso nasce con il preciso intento di rispondere alla richiesta, da parte dei manager, di acquisire nuovi strumenti e nuove competenze narrative per governare la reputazione aziendale, gestire stakeholders e network relazionali, “controllare” il cambiamento culturale, posizionare i prodotti aumentando l’efficacia commerciale, coinvolgere e creare senso sui pubblici interni ed esterni all’impresa.
Per partecipare al seminario, contattare la segreteria organizzativa ai seguenti recapiti:
Silvia Meazzi
02 58312455
formazione@ferpi.it

COMMENTI

Eventi