Ferpi > News > Celebrità e immagine: ci vuole mestiere

Celebrità e immagine: ci vuole mestiere

21/11/2005

Lee Anne DeVette, sorella e portavoce di Tom Cruise, è stata licenziata. Al suo posto un “vero” addetto stampa.

Cruise ha assunto un vero professionista delle rp, Paul Bloch, e spedito una lettera di congedo alla sorella Lee Anne, che d'ora in poi si occuperà esclusivamente delle attività caritatevoli della star.
L'attore, esasperato dalle recenti insinuazioni dei giornali, ha mollato il colpo e ha finalmente capito la delicatezza della questione immagine. Il fidanzamento con la Holmes ha insospettito i media e i rapporti con Scientology li insospettiscono da sempre, a maggior ragione da quando Cruise ha rilasciato dichiarazioni sulla setta religiosa durante il lancio dell'ultimo film di Steven Spielberg, La Guerra dei Mondi. L'ex signor Kidman si è trovato di fronte a urgenti questioni di gestione del marchio personale e a estremi mali estremi rimedi. Un anno e mezzo fa Cruise si era separato dalla sua portavoce storica, Pat Kingsley, sostituendola con la sorella. Ora la svolta successiva.
L'articolo fruga dietro le quinte delle rp delle star e ricostruisce sfide e opportunità di un mondo a sé dentro il mondo delle rp, tra gossip, malignità e dominio incontrastato dell'apparenza.
Emanuela Di Pasqua - Totem

COMMENTI

Eventi