Ferpi > News > Citymonitor

Citymonitor

16/02/2011

E’ in rete il primo portale italiano di informazione sulle politiche urbane nel mondo. A partire dalle più importanti testate giornalistiche, pubblicate in oltre 50 città, _Citymonitor_ seleziona e valorizza le più interessanti notizie sul tema, fungendo da collettore informativo per tutti i professionisti della PA, delle università e centri di ricerca, di società di consulenza e comunicazione.

Nasce Citymonitor il primo portale italiano dedicato allo studio e all’approfondimento delle politiche urbane nel mondo.
Creato da alcuni giovani consulenti italiani, con lo scopo di divenire piattaforma di idee, progetti e ricerche sullo sviluppo urbano, il sito offre, ogni giorno, notizie provenienti da circa 50 megacittà dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina, riguardanti i temi delle trasformazioni urbane, dell’ambiente e dell’energia, dello sviluppo economico e della finanza, dei trasporti, dello sviluppo sociale, culturale, della conoscenza e dell’innovazione tecnologica.
Seguire da vicino e comprendere queste esperienze è necessario per tutti coloro che si occupano di innovazione delle politiche, dei servizi, dei prodotti e dei processi negli spazi urbani.
Per ciascuna città sono sviluppati temi come le trasformazioni urbane, la sicurezza, la salute, l’economia e il lavoro, governance, ambiente ed energia, mobilità, tecnologia e innovazione, stili di vita, conoscenza.
Il portale può essere esplorato sia assumendo come parola chiave la singola città, sia avendo come riferimento uno specifico tema, ad esempio l’ambiente o le grandi trasformazioni urbane; ogni informazione è corredata da mappe interattive, realizzate con tecnologia Google Earth.
Un’opportunità per gli addetti ai lavori per essere aggiornati su ciò che succede nelle aree urbane più dinamiche e in rapida trasformazione, con particolare interesse per i paesi emergenti. Un ambiente dinamico e aperto per produrre nuove idee, sviluppare nuovi progetti.
Citymonitor si rivolge alle pubbliche amministrazioni locali e centrali, alle università e ai centri di ricerca, alle società di consulenza, ai professionisti, alle imprese. Un servizio di affiancamento informativo e culturale ai processi di decisione e internazionalizzazione.

COMMENTI

Eventi