Ferpi > News > Come comunicare il Terzo Settore

Come comunicare il Terzo Settore

16/02/2010

Fresco di stampa, un manuale scritto a quattro mani per offrire, attraverso esempi e suggerimenti pratici, alternative concrete e misurabili per promuovere le organizzazioni del non profit.

di Sergio Zicari
Consolidare il rapporto con gli utenti fedeli ed aumentare le opportunità di contatto con quelli potenziali sono divenute attività strategiche per qualsiasi organizzazione, in particolare per quelle che operano nel non profit.
Da qui l’enfasi sulla comunicazione, da molti ritenuta come la soluzione in grado di assicurare una corretta veicolazione all’esterno delle nostre attività. Troppo spesso, però, l’ansia di voler comunicare tutto e subito si trasforma nella “comunicazione del nulla” evidenziando distorsioni che riguardano la consapevolezza e la razionalizzazione delle risorse – strumenti a disposizione. Ed è proprio in questo spazio grigio che il presente manuale vuole collocarsi, per offrire – attraverso esempi e suggerimenti pratici – alternative concrete e misurabili che tutelino il valore della comunicazione nella promozione di sé e della propria organizzazione. Mentre il se comunicare non è più in dubbio, il come comunicare è spesso legato a parametri soggettivi e non omogenei.
Ed è su quest’ultimo punto che si focalizza l’attenzione degli autori, attraverso uno strumento utile per l’autoformazione ma anche per il confronto su situazioni quotidiane. La stessa struttura del testo – pur legata da un animus concettuale – è stata sviluppata per consentire l’indipendenza pratica di ogni singolo capitolo, favorendo modalità di consultazioni personalizzate in base alle esigenze dell’utenza.
Si tratta di un vero e proprio manuale operativo per consolidare i rapporti con una utenza fidelizzata e per conquistare una utenza potenziale con fatti concreti e sostanziali.

Come comunicare il Terzo Settore
Che la mano sinistra sappia quel che fa la destra
di Pietro Citarella, Stefano Martello, Giampietro Vecchiato e Sergio Zicari
Franco Angeli, 2010
pp. 226, € 24,00

COMMENTI

Eventi