Ferpi > News > Comunicazione ‘tattica’ per il 2009 della Fiat

Comunicazione ‘tattica’ per il 2009 della Fiat

04/02/2009

“Ragioneremo in termini di trimestre” ha spiegato Olivier François, neo responsabile brand marketing communication per i marchi auto del gruppo Fiat.

È da poco stato nominato a capo del marketing Fiat dopo l’uscita di Luca De Meo dall’azienda torinese. Olivier François, numero uno di Lancia e responsabile Brand marketing communication per i marchi auto del gruppo Fiat, ha spiegato al sito internet Pubblicità Italia come sarà la comunicazione del gruppo torinese nel 2009.


“Cercheremo di massimizzare l’efficienza, facendo emergere le aree di eccellenza custodite in ogni marchio” ha detto François, facendo capire che “ragionando in termini di trimestre, sarà per noi un anno in cui le mosse tattiche prevarranno su quelle strategiche. Più che riduzione dei budget destinati alla comunicazione, parlerei di investimenti elastici, più concentrati e più efficienti”.


“In questo inizio 2009 – ha osservato Olivier François – siamo on air con diverse campagne. È appena partito lo spot istituzionale ‘Guidati dal futuro’ con protagonisti i bambini, la cui idea creativa è nata direttamente dall’ad Sergio Marchionne che ha scelto anche la musica. La campagna tecnicamente è stata realizzata dall’agenzia Armando Testa, mentre Leo Burnett ne seguirà gli adattamenti futuri. C’è poi la nuova campagna di Lancia Ypsilon sulle ‘favole’, mentre proseguono quelle di Alfa MiTo e di Fiat 500 ‘Everyday masterpiece’. E, inoltre, continua il rapporto con Richard Gere per la comunicazione di Lancia Delta”.


Tutto questa presenza in comunicazione testimonia come non sia avvenuta una marcia indietro sul fronte dell’advertising per i marchi del gruppo Fiat.


Redazione Cultur-e

COMMENTI

Eventi