Ferpi > News > Contro la torre di Babele un Libro Bianco sulla comunicazione della Ue

Contro la torre di Babele un Libro Bianco sulla comunicazione della Ue

03/05/2005

L'Unione Europea si pone il problema di migliorare il modo di comunicare ai cittadini.

"C'è bisogno di un nuovo linguaggio, più rispettoso delle diversità linguistiche e culturali" ha dichiarato sul nostro sito il vicepresidente della Commissione europea Franco Frattini.Margot Wallström, Commissario Europeo per le Relazioni Istituzionali e per la Comunicazione, rivela le strategie per promuovere la Ue, parla in un'intervista di tutte le pecche di un linguaggio anacronistico che rischia di chiudere in se stessa l'aristocrazia della politica e delle istituzioni, spiega come ha intenzione di migliorare il modo di comunicare l'Europa ai cittadini, racconta del suo blog, del Libro Bianco sulla comunicazione e dei prossimi appuntamenti della Ue per uscire dal tunnel di un linguaggio standardizzato e incomprensibile ai cittadini.Il libro Bianco sulla comunicazione dovrebbe uscire entro due mesi e sarà animato, secondo Wallstrom, da tre intenti principali:-ascoltare di più i cittadini;-creare maggiori occasioni di incontro e dialogo tra i funzionari europei dei diversi paesi;-permettere un confronto diretto con gli stakeholders.
Emanuela Di Pasqua-Totem
 

COMMENTI

Eventi