Ferpi > News > Cresce anche in Sicilia l'interesse per le relazioni pubbliche

Cresce anche in Sicilia l'interesse per le relazioni pubbliche

24/02/2004
Nell'ultimo triennio la Ferpi ha visto crescere ulteriormente l'interesse per la vita associativa sia da parte di professionisti che di studenti di RP siciliani. Sono aumentate le iscrizioni ed è cresciuta la partecipazione a tutte le iniziative promosse dalla Ferpi.
In questo ambito non va dimenticato il ruolo svolto dalle università di Catania  - sede di Caltanissetta che offre il corso di laurea in Relazioni pubbliche e quella di Palermo che ospita un corso di laurea in Scienze della Comunicazione. Entrambe rappresentano un importante punto di riferimento per la nostra professione e sono spesso sede di dibattito con il coinvolgimento anche dei nostri soci.
Un cospicuo numero di soci Ferpi siciliani si dedica infatti alla formazione spesso in collaborazione con le organizzazioni pubbliche e private locali. Uno di questi è il  "Corso di Alta Specializzazione in Relazioni Pubbliche, Marketing e Giornalismo" organizzato da AJS Connection Acitrezza con il patrocinio di FERPI (Federazione delle Relazioni Pubbliche Italiana), AISM (Associazione Marketing Italiana) e l'Ordine dei giornalisti della Sicilia che vede tra i partecipanti  laureandi e laureati provenienti da tutta la Sicilia orientale. Il corso può contare sulla partnership della ConfCommercio di Catania, con in testa il suo Presidente Piero Agen, che ha  messo a disposizione le aule, della Camera di Commercio, dell'Assessorato al Commercio del Comune e della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Catania. Il corso si propone infatti con un taglio di tipo "pratico" e corrispondente agli standard qualitativi europei in fatto di formazione nonché come momento di integrazione fra formazione accademica e formazione professionale.
Di Ferpi si è parlato inoltre anche durante una trasmissione di Radio Sis intitolata "Vado al Massimo" alla quale hanno partecipato Amanda Succi, referente per la Sicilia di Ferpi supportata da Francesca Mammana e da Massimo Licari anche loro soci attivi della Ferpi. E' stato approfondito il significato delle Rp ed è stata ribadita la rilevanza della comunicazione per tutte le organizzazioni sia pubbliche che private nonché il ruolo culturale e professionale che la Ferpi svolge in Italia da oltre 30 anni.
L'obbiettivo, precisano i nostri soci siciliani, è ora l'approdo in TV.
VV

COMMENTI

Eventi