/media/post/sv5cflh/csr-796x512.jpg
Ferpi > News > CSR: a Roma la presentazione del rapporto italiano

CSR: a Roma la presentazione del rapporto italiano

17/06/2016

Come sta la CSR in Italia? Qual è lo stato dell’arte? A 2 anni dal precedente arriva il nuovo Rapporto sull’impegno sociale delle aziende in Italia, che verrà presentato da Osservatorio Socialis, mercoledì 22 giugno presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

 

Dopo 2 anni dal precedente arriva il nuovo Rapporto sull’impegno sociale delle aziende in Italia, che verrà presentato da Osservatorio Socialis, mercoledì 22 giugno alle ore 10,30 presso il Ministero dello Sviluppo Economico nel corso di un evento realizzato con la partecipazione di Baxter, FS Italiane, Prioritalia e Terna e patrocinato da Presidenza del Consiglio, Ministero delle Finanze, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ministero dello Sviluppo Economico, Rappresentanza Italiana UE, Regione Lazio ACRI, Aidp Lazio e ben 9 atenei italiani.

Il Rapporto sull’impegno sociale delle aziende in Italia analizza il fenomeno della CSR (Corporate Social Responsibility),  e viene pubblicato dal 2001 a cadenza periodica rilevando e mettendo a confronto comportamenti, trend e valore economico, motivazioni e importi degli investimenti.

E' realizzato dall'Istituto Ixè per l'Osservatorio Socialis, cantiere di promozione culturale della CSR. Osservatorio Socialis è un progetto aperto, realizzato in collaborazione con imprese, università, associazioni, enti no profit, istituzioni nazionali ed internazionali.  L’obiettivo è quello di costruire e mettere a disposizione strumenti concreti di analisi e attuazione della CSR, coordinati e condivisi, per fornire dati e informazioni sulla portata del fenomeno, sulle iniziative realizzate e sulle sue vantaggiose ricadute sul terreno economico e sociale.

L'edizione 2016 del Rapporto fotografa la CSR nell’anno del recepimento della Direttiva UE 95/2014 che indicherà alle imprese con più di 500 dipendenti l’obbligo di rendicontare in tema di politiche sociali, diversità, politiche di genere, ambiente, anticorruzione.

 

programma_22giugno

 

Per iscrizioni, clicca qui.

COMMENTI

Eventi