Ferpi > News > Dal Piemonte il Premio Eikon, sulla comunicazione istituzionale e le donne

Dal Piemonte il Premio Eikon, sulla comunicazione istituzionale e le donne

24/02/2004

Candidature entro il 1° marzo

La comunicazione istituzionale osservata dal punto di vista di genere. E' quanto si propone l'iniziativa "Premio Eikon - La comunicazione istituzionale e le donne" promosso dalla Consulta femminile del Consiglio regionale del Piemonte. Rivolto alle Amministrazioni Pubbliche, ai consorzi misti pubblico-privati, alle aziende municipalizzate e agli enti no profit del Piemonte o di tutt'Italia, il premio vuole individuare la miglior campagna di comunicazione pubblica che utilizzi modelli innovativi nella rappresentazione di donne e uomini, proponga un superamento di stereotipi sessuali e ponga attenzione alle identità di genere e alla multiculturalità. Il tutto senza trascurare originalità ed efficacia, elementi fondamentali del messaggio comunicativo.
Le finalità del progetto "Eikon. Introdurre elementi di genere nella comunicazione istituzionale", finanziato dalla Regione Piemonte attraverso la Misura E1 dedicata alle pari opportunità, si traducono così in un'azione specifica volta a valorizzare l'impegno delle amministrazioni locali e dei committenti di campagne istituzionali nel promuovere un'immagine della donna attuale e positiva, in cui il pubblico femminile si possa riconoscere.Una comunicazione capace, inoltre, di promuovere la visibilità delle donne in ambito sociale, professionale, politico e dell'attenzione verso i temi della parità tra donne e uomini nelle strategie di comunicazione.
I partecipanti sono invitati a presentare una campagna di comunicazione istituzionale realizzata per la promozione di servizi, campagne sociali, informazione a target specifici. Locandine, dépliant/brochure, flyers, cartelloni, manifesti, cartoline, totem e spot saranno testimoni dei contenuti della comunicazione che sarà valutata da una giuria di esperte ed esperti in materia di comunicazione, cultura di genere e pubblica amministrazione.
La campagna più innovativa ed efficace sarà premiata con una targa e pubblicizzata durante il convegno finale del progetto Eikon previsto per il mese di marzo. Insieme all'ente promotore della campagna vincitrice sarà segnalata e premiata anche l'agenzia (o altro soggetto privato) che ha contribuito al progetto di comunicazione.Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di lunedì 1° marzo 2004 al seguente indirizzo:Segreteria del concorso "Eikon"Poliedra progetti integrati S.p.A.Corso Unione Sovietica, 612/3/E - 10135 Torinotel. 011/3473774 int. 243e-mail eikon@poliedra.itSito Internet: www.poliedra.it/eikon

COMMENTI

Eventi