/media/post/deguqlf/concerto_duomo_radio_italia_duomo-2-796x512.jpg
Ferpi > News > Dall’evento al brand: il 9 luglio focus sul sistema evento

Dall’evento al brand: il 9 luglio focus sul sistema evento

25/05/2018

Appuntamento il 9 luglio a Roma con la quinta edizione del corso “Event Management, quando i brand si costruiscono con gli eventi” che anche quest’anno punta l’attenzione sulle potenzialità del sistema evento.

 

Torna a Roma il 9 luglio la quinta edizione di "Event Management, quando i brand si costruiscono con gli eventi". La giornata di formazione è curata da Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione, Media e Direttore del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media - Università di Roma "Tor Vergata" con la partecipazione di vari esperti di project management.

Nonostante la crisi, le aziende hanno continuato a investire negli eventi, puntando più sulla qualità che sulla quantità, al fine di una strategia sempre più attenta, mirata e creativa. L'Event Management s'inquadra maggiormente come strategia di successo all'interno del "marketing relazionale", diverso dalla proposta di adesione a idee ed opinioni o dalla semplice proposta commerciale di vendita. Se essa, invece, si convertisse in evento, relazioni, emozioni ed esperienze possono esserne le linee guida. L'importanza del "sistema-evento" è giustificata dal suo utilizzo continuativo e sempre più raffinato.
L'evento diventa, quindi, un'occasione di comunicazione in grado di facilitare i percorsi di conoscenza, coinvolgimento e fidelizzazione del brand, coerentemente con le nuove tecnologie. “L’event management oggi è davvero in grado di offrire, in termini di contenuti e canalità, piattaforme di coinvolgimento intelligente e fidelizzante, per tutti i pubblici, dai più consapevoli ai più sfuggenti - afferma Simonetta Pattuglia, - ecco perché le aziende usano sempre più gli eventi come strumento di marketing e comunicazione come di selling".

L'event-system sarà affrontato secondo diverse linee di sviluppo, nell'ambito del marketing evoluto in senso relazionale e sotto il profilo di una organizzazione “scientifica”.

La seconda parte del corso, con l’Ing. Leopoldo Lama, esperto di Project Management, sarà dedicata all'applicazione del modello di PM a casi di eventi. Tale intervento ha l’obiettivo di trasferire conoscenze sulle fasi, i compiti chiave e le responsabilità nella gestione di un evento e introdurre le principali tecniche e gli strumenti di Project Management, quali la Work Breakdown Structure(WBS), il Diagramma di GANTT ed il Critical Path Method (CPM) “Sempre più spesso le organizzazioni organizzano eventi. Il project management aiuta ad organizzare le risorse (umane, finanziarie, logistiche e tecnolociche) in ottica di ottimizzazione delle stesse!” – afferma Leopoldo Lama.

Durante la giornata saranno affrontate e analizzate le dinamiche e le funzionalità del settore degli eventi; i temi, inoltre, saranno fortemente enfatizzati dall'expertise dei relatori, dalle attività di analisi e ricerca e di implementazione, a livello nazionale ed internazionale.

 




 

 

  • Per i Soci Ferpi in Corso di qualificazione e nuovi iscritti: gratuito

  • Per i Soci Professionisti Ferpi già qualificati: 200 euro

  • Per i Frequentanti esterni non soci: 450 euro


Crediti per Soci Ferpi: 100

Per info e iscrizioni: casp@ferpi.it

COMMENTI

Eventi