Ferpi > News > Dieci anni di pubblicità online

Dieci anni di pubblicità online

27/04/2005

“The decade in online advertising, 1994-2004”: in occasione del decimo compleanno della pubblicità online, un'analisi firmata DoubleClick e Nielsen/Net Ratings su ascesa, caduta, ripresa e nuove tendenze del settore.

Lo scorso anno, DoubleClick, leader mondiale nel mercato della pubblicità sul Web, pubblicò "The 2003 year in online advertising report", il rapporto dell'agenzia ad oggi più downloadato.
Quest'anno, ci si aspettava un nuovo report sull'anno che è stato, ma DoubleClick ha fatto di più, ha ampliato gli orizzonti, non limitandosi al 2004, ma estendendo l'analisi sulla pubblicità in Rete all'intero ultimo decennio. "The decade in online advertising, 1994-2004", realizzato in collaborazione con Nielsen/NetRatings, è il risultato.
L'ultimo decennio corrisponde al periodo stesso di vita della pubblicità in Internet. Era infatti il 1994 quando i primi banner di At&T cominciarono a comparire su HotWired. Da allora, molto è cambiato.
Nessun medium dai tempi della televisione in bianco e nero è entrato nella metà delle case americane tanto velocemente quanto l'Internet: questo è successo in soli otto anni, dal 1993, data di nascita del browser Mosaic, al 2001, quando, secondo i dati del censimento Usa, il 50 per cento delle case americane risultava connesso.
Le modalità di marketing e pubblicità aperte da Internet vanno ben al di là del banner: e-mail, advertising mirato sui motori di ricerca, intere pagine animate, pubblicità interattive, video, audio, marketing virale, ...
In merito alle tendenze e al futuro, il rapporto di DoubleClick dice che sono e saranno vincenti le scelte pubblicitarie orientate al nuovo modello centrato sul consumatore, il quale richiede possibilità di controllo rispetto a quanto vuole o non vuole vedere o leggere in Rete. E la tecnologia digitale fornisce sempre più strumenti in tal senso.
Qui il report da scaricare.
S.C.

COMMENTI

Eventi