Ferpi > News > Dieci anni di Rp a Gorizia!

Dieci anni di Rp a Gorizia!

13/11/2008

Si festeggia a Gorizia dal 20 al 24 novembre il decennale del Corso di Laurea in Relazioni pubbliche dell’Università degli Studi di Udine. Cinque giorni con convegni, un concerto, una mostra e svariati incontri sulle tematiche di Rp.

Il corso di laurea in Relazioni pubbliche, attivato dell’università di Udine a Gorizia nel 1998, festeggia dieci anni di attività. A celebrare l’importante traguardo sarà una fitta serie di iniziative che si svolgeranno dal 20 al 24 novembre in varie sedi del capoluogo isontino.


Evento clou delle celebrazioni sarà la cerimonia in programma venerdì 21 novembre alle 12.15 al Kulturni Dom in via Italico Brass 20, alla quale interverranno il rettore dell’università di Udine Cristiana Compagno, l’assessore regionale all’Università Alessia Rosolen, il sindaco Ettore Romoli, il presidente della Provincia Enrico Gherghetta, il presidente della Camera di commercio di Gorizia Emilio Sgarlata, il presidente della Fondazione Carigo Franco Obizzi, il presidente del Consorzio per lo sviluppo del polo universitario goriziano Nicolò Fornasir, la preside della facoltà di Lingue e letterature straniere Antonella Riem Natale, il presidente della commissione didattica unificata dei corsi di laurea in Relazioni pubbliche Bernardo Cattarinussi.


Dal 1998 ad oggi sono oltre 1500 i laureati che sono usciti dal corso goriziano in Relazioni Pubbliche, mentre gli iscritti all’anno accademico 2008/2009 sono attualmente 1257. «In questi dieci anni – sottolinea il direttore del Cego Mauro Pascolini – sono state stipulate centinaia di convenzioni per progetti di tirocinio che hanno coinvolto moltissime aziende, consentendo un legame sempre più stretto con il territorio e fornendo ai nostri studenti ottime occasioni di approccio con il mondo del lavoro».


Le celebrazioni del decennale prenderanno il via giovedì 20 novembre alle 14.30 a palazzo Alvarez con il convegno “L’e-learning e gli studenti adulti nel panorama universitario italiano: esperienze e prospettive”, coordinato dal delegato del rettore per il Centro polifunzionale di Gorizia Mauro Pascolini. Interverranno il presidente della Società italiana di e-learning Aurelio Simone, il direttore centrale al lavoro, università e ricerca della Regione Fvg Ruggero Corallino, Giorgio Federici dell’Università di Firenze, Mirella Schaerf dell’Università La Sapienza di Roma.


A partire dalle 16.45, coordinati dal direttore del Centro linguistico e audiovisivi dell’ateneo friulano Nicoletta Vasta, interverranno il presidente del Centro Metid del Politecnico di Milano Alberto Colorni, il delegato all’e-learning dell’Università di Modena e Reggio Emilia Tommaso Minerva, il delegato del rettore alle reti, sistemi telematici e informatici ed e-learning dell’Università di Udine Raffaella Bombi.


Alle 18 si terrà la presentazione del secondo numero della rivista di relazioni pubbliche e comunicazione “Contatti”, alla presenza del direttore della rivista Nicoletta Vasta, del presidente dell’Euprera (European public relations education and research association) Emanuele Invernizzi, del consigliere nazionale Ferpi Giancarlo Panico e dei curatori del volume Bernardo Cattarinussi e Luca Brusati.


Venerdì 21 novembre nell’auditorium del Kulturni Dom si terrà la giornata di studio “Relazioni pubbliche: la disciplina del futuro” che sarà suddivisa nelle due sessioni “Relazioni pubbliche: la disciplina e l’accademia” che vedrà impegnati nella discussione coordinata da Antonella Riem Natale, il Presidente Ferpi Giancluca Comin, Mario Morcellini Presidente della Conferenza Nazionale dei Presidi di Scienze della Comunicazione, Emanuele Invernizzi Presidente Euprera e Roberto Zangrandi Presidente Cerp (European Public Relations Confederation). Seconda sessione in programma “Professione RP: il fare, il sapere, il saper fare. Testimonianze dal mondo delle professioni”. Numerosi gli interventi previsti, tra cui quelli del presidente dell’Associazione italiana agenzie di relazioni pubbliche Furio Garbagnati, l’amministratore delegato di IllyCaffè Andrea Illy, il presidente e direttore creativo esecutivo di McCann Worldgroup Italy Milka Pogliani, Paolo Fantoni del Fantoni Group, la delegata del Triveneto per l’Associazione italiana della Comunicazione pubblica e istituzionale Elisabeth Och.


Al termine della giornata alle 20.30 – sempre nell’auditorium del Kulturni Dom – si terrà il concerto ad ingresso gratuito della Rhythm&Blues band, un incontro musicale per gli studenti, i docenti e la città dedicato a “Le relazioni pubbliche e la musica”.


L’ultimo appuntamento in calendario si terrà lunedì 24 novembre alle 11.00 nell’aula magna dell’Iti Galilei in via Puccini 22. Toni Muzi Falconi della New York University terrà una lezione sul tema “Quale futuro per le relazioni pubbliche? Ecco la ‘cassetta degli attrezzi’!”.


Per tutta la durata della manifestazione verranno esposti i materiali della mostra “Act responsible, pubblicità per un mondo migliore”, organizzata dal Laboratorio di ricerca e pratica pubblicitaria Adlab@go in collaborazione con Act-responsible.org e Golden drum advertising festival.



In allegato il programma delle iniziative



Per informazioni: www.uniud.it

COMMENTI

Eventi