Ferpi > News > Eni, migliore azienda italiana per la comunicazione finanziaria online

Eni, migliore azienda italiana per la comunicazione finanziaria online

03/12/2009

Anche quest’anno Eni si conferma al top nella classifica di H&H Webranking, seguita da Hera e Pirelli & C.. La classifica 2009 è passata da 80 a 100 società per fornire uno spaccato ancora più rappresentativo della realtà italiana. Eccetto pochi leader, ancora sottovalutato il valore della comunicazione on line. Punti critici: la presentazione del brand, le informazioni sensibili e la mancanza di dialogo e interattività.

Eni conferma il titolo di migliore societa’ nella comunicazione finanziaria online all’interno della ricerca H&H Webranking 2009 Italia Top100, ottava edizione italiana dello studio realizzato da H&H (Hallvarsson & Halvarsson) in collaborazione con Corriere della Sera.


Eni, che ha ottenuto 89 punti su 100 potenziali, e’ seguita da Hera (87,75), sul podio per la prima volta con un incremento di 12 punti e da Pirelli & C. (82,5), sul podio dopo sette anni. UniCredit scende dal secondo al quarto posto con 81,5 punti.


Novità di quest’anno è l’ampliamento della classifica italiana, passata da 80 a 100 società per offrire uno spaccato ancora più significativo della realtà italiana. Tra le nuove entranti, Tenaris ha raggiunto la posizione più alta in classifica (26esima), seguita da Astaldi (37esima), Telecom Italia Media (43esima), Sorin (45esima), e DeA Capital (47esima).


Scende però la media delle società italiane, con un calo di 4,9 punti rispetto allo scorso anno. I risultati dimostrano che dopo otto anni ancora una larga parte di società quotate non comunica online le informazioni di base ai propri interlocutori. Addirittura in quasi il 20% dei casi manca un contatto per IR e più del 10% non pubblica il bilancio d’esercizio.


L’edizione italiana fa parte di uno studio più ampio a livello europeo che copre 800 società in 20 Paesi.


Quest’anno la classifica H&H Webranking Europe, che nel 2008 comprendeva 150 societa’ e’ stata ampliata fino a raccogliere le 500 maggiori societa’ per capitalizzazione quotate sui listini europei, tratte dalla classifica FT Europe 500, che comprende 31 societa’ italiane.


Clicca qui per scaricare la ricerca completa.

COMMENTI

Eventi