/media/post/vqfdeh9/eventi.png
Ferpi > News > Event Management, come costruire i brand con gli eventi

Event Management, come costruire i brand con gli eventi

02/06/2019

Redazione

Event management e logica high-tech high-touch: come coinvolgere consumatori e stakeholder con gli eventi, strumento strategico per marketing e comunicazione.

Lunedì 8 luglio a Roma si svolgerà il corso di formazione “Event Management, quando i Brand si costruiscono con gli eventi” VI edizione, a cura di Simonetta Pattuglia, Prof. agg. di Marketing, Comunicazione e Media, Direttore Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Presidente di CASP Ferpi.

Tema centrale del Seminario sarà l’Event Management, che verrà approfondito considerando alcuni elementi fondamentali del contesto di riferimento: la globalizzazione, la società e gli eventi.

Numerosi gli argomenti affrontati: event management & branding, marketing and “live communication”; strategies; design; planning & budgeting; festival, business & fundraising events; experiental marketing; marketing events; communication, new media & media events; sport & leisure events; art & exhibition events; political conferences & media events.

La Giornata vedrà gli interventi della curatrice Simonetta Pattuglia e di manager esperti del settore eventi, che esamineranno l’Event Management declinato secondo le sue numerose componenti: la struttura, le dinamiche, la rilevanza strategica per il marketing e la comunicazione, che risulta evidente da indicatori qualitativi e quantitativi, e anche a dispetto di quelli quantitativi relativi al puro investimento. Nonostante la crisi, gli investimenti delle aziende nel settore degli eventi si sono mantenuti costanti, in quanto utili al raggiungimento della mission aziendale e fonte di vantaggi economici e in termini di reputazione per le aziende.

Infatti, l’evento continua ad essere uno strumento essenziale e di qualità per la comunicazione di marketing relazionale, da inserire in una strategia sempre più attenta, mirata, creativa, fra off e online, nonché un’occasione di comunicazione e coinvolgimento che rientra nella logica high-tech high-touch, in grado di comunicare con efficacia e facilitare i percorsi di conoscenza e fidelizzazione del brand, coerentemente con le nuove tecnologie.

I relatori porteranno a sostegno degli aspetti teorici casi studio aziendali, tra i quali la Strategia di TIM nell’Event Management, che sarà presentata da Marzena Grzyb, Responsabile Eventi, TIM.

Claudia Golinelli, Vice Presidente e Partner, EGA Worldwide & Congresses, parlerà del caso Matera: Evento contenitore di eventi, e Daniela Caputo, Head of Communication and Campaigning Department Save the Children Italia, focalizzerà gli eventi per il no profit.

La Giornata si concluderà con un Q&A.

Nel presentare il Seminario di Formazione, Simonetta Pattuglia evidenzia come l’event system abbia un impatto non solo nel percorso razionale delle persone verso il brand, ma anche e soprattutto in quello emozionale: "Gli eventi realizzano un marchio indelebile nella nostra memoria, sperabilmente positivo. In ogni caso l'evento di successo è molto partecipato e coinvolgente per i consumatori e gli stakeholder nelle due forme high tech e high touch e può facilitare i percorsi di conoscenza del brand e fidelizzazione verso il brand".

Durante il Seminario verranno esaminate le tipologie e i caratteri distintivi, i pubblici interni ed esterni, le fasi e le funzioni dell’evento per trasmettere l’importanza dell’event system come strumento strategico.

Gli obiettivi e i contenuti del Seminario saranno fortemente enfatizzati dall’expertise dei relatori, dalle attività di analisi e ricerca e di implementazione, a livello nazionale ed internazionale.




Il corso è gratuito e dà diritto ai soci Ferpi al riconoscimento di 100 crediti validi per l'aggiornamento professionale interno.

Per informazioni più dettagliate e iscrizioni: casp@ferpi.it

COMMENTI

Eventi